Notizie | Commenti | E-mail / 23:03
                    






Picasso, Dalì, Kandinskij, Mirò e De Chirico: in Sicilia 100 opere “impossibili”

Scritto da il 14 aprile 2019, alle 06:24 | archiviato in Arte e cultura, Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il futurismo, il cubismo, la metafisica, dada, il surrealismo. I principali movimenti rivoluzionari del Novecento sono presenti nella mostra dal titolo “L’Impossibile è Noto”: oltre 100 opere uniche di artisti che hanno sperimentato alla ricerca dell’inaudito, provenienti da fondazioni e collezioni private, saranno esposte fino al  prossimo 15 novembre nel Convitto delle arti Noto museum.

La mostra, a cura di Giancarlo Carpi e Giuseppe Stagnitta, include Picasso, Braque, Boccioni, Balla, Severini, De Chirico, Klee, Kandinskij, Masson, Max Ernst, Dalì, Mirò, ripercorrendo il mezzo secolo più importante dell’arte del Novecento.

Il percorso espositivo si articolerà in 10 tappe: l’invenzione del movimento nella fotografia e nella pittura, futurismo e cubismo, metafisica e dada tra Europa e Italia, surrealismo, il futurismo negli anni Trenta; tra volo-sogno e cosmo, astrattismo e astrattismo lirico, Mirò e Depero, l’astrattismo e la materia, Dalì-stravaganze, focus sul futuro.

Il viaggio si concluderà con un tributo a Salvador Dalì, in occasione del trentesimo anniversario della sua morte, con un’intera sala dedicata al grande artista spagnolo con opere uniche, bozzetti, oggetti e stravaganze immersi in suggestivo allestimento multimediale. Un’appendice della mostra si troverà nelle due sale esterne che danno sul cortile del museo.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata