Notizie | Commenti | E-mail / 15:18
                    






Il 15 Maggio 2019 La giornata dei beni culturali a Ravanusa realizzata dagli studenti dell’I.C. “A. Manzoni”

Scritto da il 11 maggio 2019, alle 06:58 | archiviato in Arte e cultura, Cronaca, Photo Gallery, Ravanusa. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Ravanusa, in collaborazione con gli enti e le associazioni presenti sul territorio, ha organizzato una  ‘Giornata dei Beni Culturali e del Territorio’ prevista per mercoledì 15 Maggio 2019, a conclusione dei moduli formativi del progetto PON “Beni culturali, scuola e territorio per una cittadinanza globale”. La manifestazione, fortemente voluta dal Dirigente scolastico, Prof. Francesco Provenzano, guidata dalle docenti esperte Prof.sse Rosalinda Petix e Claudia Falzone e dai tutor Francesca Mendola e Davide Saia, coinvolgerà tutti gli studenti che hanno preso parte ai progetti e offrirà loro l’opportunità di vivere da protagonisti un’esperienza formativa inserita nei propri percorsi di educazione alla cittadinanza, assumendo l’ “etica ambientale” come un dovere e una responsabilità che appartiene a tutti, a partire dalla propria comunità. Nel corso dei progetti gli studenti sono stati guidati alla scoperta dei luoghi di interesse storico e paesaggistico di Ravanusa e hanno realizzato numerosi lavori creativi e originali per promuovere i siti cittadini di maggiore interesse artistico-culturale e i servizi offerti dal territorio. Tutti i prodotti finali verranno esposti nel corso della mostra conclusiva della “Giornata dei Beni culturali”, destinata a diventare un percorso di grande coinvolgimento della comunità locale. Gli alunni si caleranno nel ruolo di guide turistiche in un itinerario di visite guidate nel centro cittadino (Piazza 1° Maggio e Corso della Repubblica) che alle ore 10,00 partirà dal Santuario dell’Assunta, per poi toccare il Museo Archeologico e la Chiesa Madre, concludendosi alle ore 13,00 nel Museo di Storia Naturale.

Il progetto ha rappresentato una interessante opportunità di valorizzazione dei Beni Culturali del territorio e di innalzamento della qualità della formazione degli studenti, dal momento che ha sviluppato l’idea di una scuola parte attiva di una comunità, luogo di formazione e di sensibilizzazione dei giovani alla memoria e all’amore per il patrimonio culturale.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata