Notizie | Commenti | E-mail / 10:54
                    






Canicattì, il Concorso di Poesia “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” invitato ufficialmente in Crimea

Scritto da il 12 luglio 2019, alle 07:10 | archiviato in Arte e cultura, Canicattì, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il prof. Calogero La Vecchia con la moglie Roberta Pantalena e il fratello prof. Riccardo La Vecchia assieme al poeta Theo Di Giovanni saranno presenti al “V Festival – Stagione Intelligente” in Crimea ad Agosto prossimo. Invitato anche lo storico del Parnaso prof. Gaetano Augello.

“La poesia unisce e avvicina i popoli. Non c’è barriera, non c’è alcun ostacolo quando ad esprimersi è il sentimento, quando a parlare è la Cultura”. Il Prof. Calogero La Vecchia, direttore artistico del Concorso “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” è orgoglioso della evoluzione che questa manifestazione ha avuto da subito. “Pensare che un giorno potessi portare il nostro Parnaso fuori dei confini italiani era davvero incredibile. Oggi con soddisfazione possiamo affermare che il nostro Concorso è diventato punto di riferimento della poesia mondiale!”. Nella scorsa edizione ben 400 poeti da 23 nazioni hanno preso parte al Concorso che quest’anno arriverà alla V edizione.

L’anno scorso a Settembre il prof. Calogero La Vecchia accompagnato dalla moglie Roberta Pantalena e dal fratello Riccardo sono stati in Daghestan, invitati dal Ministro della Cultura Zarema Butaeva, dove hanno partecipato a conferenze, dibattiti e incontri in uno scambio culturale nel nome della poesia e onorando quel gigante della letteratura “sociale e popolare” russa che è Rasul Gamzatov.

Grazie a questa collaborazione il Concorso si è aperto in un movimento di coinvolgimento culturale – poetico di grande respiro. Oggi il concorso “abbraccia” tre sezioni straniere: una in collaborazione con il Daghestan dedicata a Rasul Gamzatov, una dedicata al poeta – medico Ante Popovski con la Macedonia e dall’anno scorso la sezione dedicata al martire della cultura Amdi Giraybay con la Crimea. Proprio dalla Crimea giunge l’invito ufficiale dell’Unione Nazionale degli Scrittori di Crimea e della città di Saki rivolto al Prof. Calogero La Vecchia e ad una delegazione dell’organizzazione. Con grande meraviglia e grande piacere è arrivato anche l’invito per lo storico, nonché “viaggiatore piazzista”, del Parnaso prof. Gaetano Augello a conferma della grande sensibilità che governa questo nobile paese da sempre conteso in una guerra a volte silenziosa e a volte rumorosa che le potenze giocano come in un “Risiko” a tavolino.

Il presidente dell’Unione Nazionale degli Scrittori della repubblica di Crimea Valery Basirov accoglierà, in occasione del “V Festival – Stagione Intelligente”, il prof. Calogero La Vecchia, direttore artistico del Concorso “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” con la moglie Roberta Pantalena che è segretaria del Concorso e con il fratello prof. Riccardo La Vecchia, Presidente del Premio Angelo La Vecchia e coordinatore delle commissioni di giuria del Concorso. Sarà presente anche il poeta prof. Theo Di Giovanni, che insegna in Campania, e che da questa edizione farà parte della organizzazione. Il prof. Gaetano Augello ha fatto sapere che dispiegherà le ali della letteratura per compiere il viaggio in Crimea, ma non ha fornito altri dettagli.

Inserita tra le manifestazioni del Festival, che si svolgerà tra il 14 e il 19 agosto, anche la cerimonia di premiazione della sezione del Concorso “Il Parnaso – Premio Angelo La Vecchia” dedicata al poeta – martire della Cultura Amdi Giraybay. “Questa sezione del nostro concorso è stata ideata e proposta da Valery Basyrov (presidente dell’Unione degli Scrittori della Crimea) e da Olga Prilutskaya (autrice, critica letteraria e presidente della casa editrice Doyla). Premieremo le migliori traduzioni in italiano di due poesie del poeta Amdi Giraybay. Una idea che unisce ancora di più popoli e lingue diverse.” conclude il prof. Calogero. Verranno premiate Olga Ravchenko (Bielorussia) e Victoria Smirnova (Bielorussia) che riceveranno il riconoscimento dalle mani del prof. Calogero La Vecchia.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata