Notizie | Commenti | E-mail / 21:40
                    








Deputati 5 stelle all’Ars donano parco giochi in quartiere periferico a Favara

Scritto da il 13 dicembre 2019, alle 07:00 | archiviato in Costume e società, Favara, Photo Gallery, Politica. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Continua l’attenzione concreta del Movimento 5 Stelle Sicilia verso le giovani generazioni con progetti finanziati dalle restituzioni di parte dei propri stipendi. Il gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle all’Ars dona un parco giochi in quartiere che merita attenzione nella cittadina agrigentina di Favara. In queste ore infatti i deputati regionali del M5S hanno inaugurato un parco giochi, con tanto di attrezzi in legno, scivoli, altalene e gazebo a Villa della Pace, area cittadina che è stata spesso oggetto di atti vandalici.

“L’obiettivo – spiega Giovanni Di Caro – è quello di far tornare i bambini a recuperare quello spirito di aggregazione che oggi sta venendo meno e soprattutto dandogli la possibilità di vivere uno spazio cittadino, che verrà così naturalmente sottratto al degrado e all’incuria divenendo luogo per famiglie”. Il parco giochi è stato realizzato con l’accantonamento di parte degli stipendi dei portavoce Ars che hanno donato 20 mila euro. Diverse le attività realizzate finora dal Movimento attraverso le restituzioni: Tra queste, l’ultima in ordine di tempo è stata la donazione di una compostiera per l’istituto scolastico “Bagolino” di Alcamo (consegnata la scorsa settimana), insieme a 200 compostiere per i cittadini, mentre una tra le più importanti iniziative è stata la “trazzera” che ha ricollegato i due estremi della Sicilia dopo il crollo del viadotto Himera sull’autostrada Catania-Palermo. “Quasi tutti i nostri ultimi interventi – sottolineano i deputati Ars – sono stati rivolti ai bambini, dalle borracce plastic free nelle scuole, alle compostiere nelle scuole di Alcamo passando per un altro parco giochi ealizzato ancora in un comune a 5 Stelle, ovvero a Grammichele”.

“Se le nostre restituzioni sono destinate a progetti per le nuove generazioni – aggiunge Stefania Campo – queste non vogliono essere solo un dono ma uno stimolo a diventare i reali protagonisti del nostro futuro” – conclude la deputata.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata