Notizie | Commenti | E-mail / 02:49
                    








Trasporto pubblico ecologico, stanziati 142 milioni di euro per la Sicilia

Scritto da il 11 gennaio 2020, alle 06:24 | archiviato in Ambiente, Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Alla Sicilia sono stati assegnati poco più di 142 milioni di euro, spalmati dal 2020 al 2033, per l’acquisto di nuovi veicoli per il trasporto pubblico locale e relative infrastrutture”. Lo ha affermato il parlamentare del Movimento 5 Stelle, Paolo Ficara, componente della Commissione Trasporti della Camera, a conclusione della conferenza unificata Stato-Regioni, che ha dato il via libera al decreto del ministero dei Trasporti per la ripartizione dei fondi per il finanziamento del Piano strategico nazionale della mobilità sostenibile.

Sono 2,2 i miliardi sul tavolo, di questi, 754 milioni sono destinati alle regioni del Mezzogiorno, rispettando la clausola del 34% di investimenti al Sud. A questa prima ripartizione destinata alle Regioni, si aggiungerà un altro miliardo e mezzo rivolto direttamente a comuni e città metropolitane.
“Ogni anno, la Regione – spiega Ficara –  potrà contare su 9,6 milioni vincolati all’intervento che vuole migliorare lo standard qualitativo e tecnologico del parco mezzi pubblici, con un occhio particolare all’elettrico ed alle infrastrutture di mobilità sostenibile. La nostra idea di futuro prevede una riduzione generale dei mezzi privati e la sostituzione di quelli più inquinanti con altri ad alimentazione alternativa: per fare questo bisogna investire risorse nel trasporto pubblico e nello specifico in mezzi sostenibili e più efficienti”.

“In questo modo sarà più facile favorire i cittadini – dice Ficara – nella scelta di lasciare la propria auto e usare modalità alternative. Ecco perché anche nella legge di Bilancio abbiamo previsto l’obbligo, dal 1 Gennaio 2020, per tutti gli enti pubblici che devono rinnovare il parco mezzi, di acquistare o noleggiare almeno il 50% di nuovi veicoli ad energia elettrica o ibrida, o alimentati a idrogeno”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata