Notizie | Commenti | E-mail / 17:59
                    








Naro: È ritornato alla Casa del Padre don Angelo Provenzano

Scritto da il 14 gennaio 2020, alle 12:24 | archiviato in Costume e società, Cronaca, IN EVIDENZA, Naro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Martedì 14 gennaio 2020, ha terminato la sua vita terrena don Angelo Provenzano già parroco della comunità parrocchiale di Sant’Agostino a Naro.

Don Angelo era nato a Naro l’8 maggio del 1935 ed ordinato presbitero nella Cattedrale di Agrigento il 29 giugno del 1963 da mons. Giovanni Battista Peruzzo.

Padre Provenzano è stato vicario cooperatore della parrocchia B.M.V. del Carmelo di Sciacca (1963-1966), vicario cooperatore della parrocchia S. Nicolò di Bari di Ribera (1966-1968), parroco della parrocchia S. Domenico Savio a Seccagrande – Ribera (1966-1968), parroco della parrocchia San Pellegrino a Sant’Anna di Caltabellotta (1968-1980), dal 1980 fino a quanto la salute glielo ha permesso è stato parroco della parrocchia Sant’Agostino di Naro. Tra gli altri incarichi ricoperti, don Angelo Provenzano è stato direttore diocesano dell’Apostolato della Preghiera.

I funerali saranno celebrati mercoledì 15 gennaio 2020, alle ore 15:30,nella parrocchia Sant’Agostino di Naro.

L’amico del popolo

Carmelo Petrone



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata