Notizie | Commenti | E-mail / 04:13
                    








Favara, gli operatori ecologici ritornano a lavoro

Scritto da il 14 aprile 2021, alle 07:04 | archiviato in Cronaca, Favara. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dopo 15 giorni di astensione dal lavoro gli operatori ecologici di Favara si sono convinti a riprendere il lavoro.

La decisione è arrivata nel pomeriggio; dopo l’incontro con il Prefetto Cocciufa, l’amministrazione e la ditta, i sindacati hanno incontrato i 70 lavoratori e li hanno convinti a riprendere il servizio già dalle prime ore di domani.

L’amministrazione comunale dal canto suo ha promesso il pagamento di due mensilità arretrate non appena perverranno i fondi da parte della Regione Siciliana, attesi entro la fine del mese, secondo quanto comunicato dall’Assessore regionale agli Enti locali che ha avuto costanti interlocuzioni con il Prefetto.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata