Notizie | Commenti | E-mail / 16:48
                    










Convegno “Neviere di Sicilia: granite, sorbetti, gelati” –Delegazione di Canicattì dell’Accademia italiana della cucina, Istituzione Culturale della Repubblica Italiana.

Scritto da il 6 agosto 2021, alle 07:13 | archiviato in Canicattì, Canicattì eventi, Cronaca, Eventi, Provincia eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Delegata di Canicattì Rosa Cartella nonché membro dellaConsulta Nazionale dell’Accademia Italiana della Cucina, Istituzione Culturale della Repubblica Italiana, è stata l’organizzatrice e la moderatrice del convegno “Neviere di Sicilia: granite, sorbetti, gelati”.
Tale evento si è tenuto, il 20 luglio, presso il giardino del centro culturale San Domenico del Comune di Canicattì.
I saluti istituzionali sono stati porti dall’Assessore alla Cultura e vice sindaco Angelo Cuva. Sono intervenuti i relatori: Luigi Romana, scrittore ed esperto di Storia del gelato; Giuseppe Giugno, Dottore di ricerca presso UniPa e presidente dell’Associazione Culturale Alchimia di Caltanissetta, co promotore dell’evento; Piero Napoli, cultore di Storia locale; Laura Giovenco, Delegata di Parigi Montparnasse, è intervenuta in videoconferenza porgendo i suoi saluti e quelli della Console Generale d’Italia a Parigi Irene Castagnoli, poi in sua vece ha relazionato Andrea Fesi, vice Delegato di Parigi Montparnasse. Sono seguiti gli interventi di Daniela Nifosì, coordinatrice territoriale per la Sicilia occidentale e delegata di Palermo; di Carmen Augello, Accademica di Canicattì.
Le conclusioni sono state tratte da Girolamo Cusumano, Direttore del Centro Studi della Sicilia Occidentale dell’A.I.C.
La Delegata Rosa Cartella ha espresso sincera gratitudine al Comune di Canicattì, alle Associazioni culturali che hanno collaborato quali Alchimia di Caltanissetta, Symposium e Athena di Canicattì, quest’ultima rappresentata dal presidente Giovanni Salvaggio, inoltre la Scuola professionale dei mestieri Euroform di Canicattì, le autorità politiche e accademiche: gli assessori del Comune di Canicattì Enza Licata e Fabio Di Benedetto, l’assessore alla cultura del Comune di Racalmuto Enzo Sardo, gli accademici Ugo Serra, Consigliere di presidenza AIC, Cinzia Militello di Castagna Delegata di Caltanissetta, Beppe Barresi Delegato di Palermo Mondello, Luca Padovani Delegato di Ferrara, Giovanni Volpe di Agrigento, Domenico Nuzzo di Alcamo.
Un saluto è stato dedicato ai numerosissimi presenti, in particolare al Dirigente del Servizio Turistico Regionale di Caltanissetta Giuseppe Cigna, al vice presidente di Alchimia e docente ordinario UniPa Marina Castiglione di Caltanissetta, agli accademici della Delegazione di Canicattì Lidia Macaluso, Giuseppina Cartella, Enza Chimento, Giovanna Cartella, Pippo Gentile, Totò Lauricella, Archimede Corbo e ai docenti dell’Istituto Comprensivo statale “M. L. King” di Caltanissetta,
Alla fine degli interventi i presenti hanno potuto assistere alla preparazione e alla degustazione di granite, preparate col metodo delle origini dal relatore Luigi Romana.
La Delegata Rosa Cartella ha affermato “Il gelato è espressione del territorio ma è anche arte, espressione dello stato d’animo di chi lo realizza. È importante educare le giovani generazioni alla conoscenza delle tradizioni locali; le granite, i sorbetti, i gelati hanno una loro storia e una loro evoluzione”
Per gli Accademici e i loro ospiti la serata si è conclusa presso i locali della Scuola professionale dei mestieri Euroform di Canicattì, con un’ottima cena, curata dallo Chef Salvatore Agnello.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata