Notizie | Commenti | E-mail / 05:03
                    








Canicattì, Comitato 2021: Il mistero dei 7.000.000,00 di euro pagati in più alla Dedalo Ambiente mancato recupero del Sindaco DI VENTURA

Scritto da il 22 settembre 2021, alle 06:30 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Questo Comitato Civico 2021 ha più volte sollevato la questione dei 7.000.000,00 di euro pagati in più alla società che gestiva la raccolta dei rifiuti DEDALO AMBIENTE s.p.a. , desta curiosità il fatto che la somma e stata verificata ed accertata dall’Amministrazione DI VENTURA e che è stata inserita nel piano di riequilibrio come credito. Ci ha incuriosito il fatto che contestualmente al predetto credito viene inserito un debito di € 5.000.000,00 , posto ciò ci chiediamo come è possibile che si  possono avere € 7.000.000,00 di crediti e € 5.000.000,00 di debiti questo è un grande mistero.

Ci chiediamo e chiediamo a gli organi in indirizzo come mai il Sindaco non ha iniziato l’azione di recupero ?   cosa c’è dietro tale inerzia ?  quali sono gli interessi che si celano dietro tali enormi somme di denaro ?

Come risulta bene in evidenza l’Amministrazione DI VENTURA nasconde ai Cittadini la verità su questi fatti.

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 del d.lgs n° 33/2013  si chiede al Segretario Generale nella sua qualità di incaricata della legalità e trasparenza di sapere sui motivi del mancato recupero della predetta somma nei confronti della società Dedalo Ambiente s.p.a. .

 

 

 

 

.

IL SEGRETARIO                                                                                   IL PRESIDENTE

Calogero Giarratana                                                                           Giuseppe Giardina



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata