Notizie | Commenti | E-mail / 05:00
                    








Canicattì, le iniziative antiracket

Scritto da il 27 novembre 2021, alle 07:24 | archiviato in Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In programma martedì 30 novembre una giornata dedicata al problema del racket. Oltre le visite alle tombe dei giudici Saetta e Livatino e alla “Casa della Memoria” del Beato Rosario Angelo Livatino sarà firmato un protocollo di collaborazione tra Sos Impresa – Rete per la Legalità, Centro studi TEMI e l’Associazione “Casa Giudice Livatino”. Nella splendida cornice del Teatro Sociale, poi, si terrà un incontro con le scuole e la comunità su ANTIRACKET: MEMORIA E CONFRONTO.
Interverranno S.E. Prefetto di Agrigento, dott.ssa Rita Cocciufa, il sindaco di Canicattì, Vincenzo Corbo; Luigi Cuomo, Presidente Nazionale Sos Impresa; Eugenio Di Francesco, vice coordinatore regionale Rete per la Legalità Sicilia; a moderare i lavori Giuseppe Scandurra, vice presidente nazionale SOS Impresa Rete per la Legalità. Si assisterà alla testimonianza dell’imprenditore Michelangelo Mammana. Le conclusioni saranno a cura del Gen. B. Rosario Castello Comandante Legione Carabinieri Sicilia e del Commissario Straordinario Nazionale Antiracket, S.E. Prefetto dott.ssa Giovanna Cagliostro.
“Siamo orgogliosi di questa opportunità di ragguardevole spessore che ci offrirà preziosi spunti di riflessione e importanti suggerimenti a chi, purtroppo, è vittima di persone prive di scrupolo. A costoro desidero fare sapere che le Istituzioni ci sono e sono al loro fianco.” Il sindaco, Vincenzo Corbo



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata