Notizie | Commenti | E-mail / 10:26
                    








Il voto dei siciliani non vale un c……

Scritto da il 29 settembre 2022, alle 08:09 | archiviato in #Esclusiva, Agrigento, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il voto dei siciliani non vale un c…… E non vale un c…… due volte. Adesso proviamo a piegare il perché. In Sicilia sono andati a votare meno del 50 % degli aventi diritto al voto, precisamente il 48,62%, quindi metà dei siciliani ha deciso di non esercitare il proprio diritto a scegliere, probabilmente alla luce del ragionamento che da qui a poco faremo.  C’è chi ha fatto del seggio all’Ars una questione ereditaria, una sorta di feudo lasciato da padre in figlio/a e sta li oramai da anni a prescindere dal vento che tira. C’è chi sta lì pur essendo contemporaneamente tra i corridoi di aule di tribunale, per rispondere di questo o quel reato.

C’è chi sta lì da così tanto tempo che se venisse meno penseremmo che sono entrati i ladri e lo hanno portato via insieme al mobilio, e c’è poi chi sta lì pur non essendo stato/a votato da nessuno , se non il suo condominio di palazzo a tre piani , tranne la famiglia del secondo piano con cui aveva avuto uno screzio. In tutto questo scenario rimangono fuori candidati che hanno avuto il numero più alto di voti in una determinata provincia ( e in quel caso il voto vale ancora meno di un c…….), candidati che hanno parlato di temi e portato avanti idee e proposte, candidati che hanno sudato una intera collezione di camice a fare comizi e parlare con la gente a dispetto di alcuni, che non hanno sudato neanche la maglietta della salute. Il quadro non cambia e se andate a vedere le foto degli eletti di 5 anni e ancora indietro di altri cinque vedrete che non è cambiato un bel nulla.

Non vale un c… due volte perchè, chi va a votare lo fa affinchè non cambi nulla( vittime di bisogni e aspettatitive personali) , chi non ci va consente a chi ci va di farlo valere per ciò che non dovrebbe valere , e il gioco è fatto.

Ciò significa che non bisogna andare a votare?  Al contrario, ciò significa che quelli che non sono andati a votare e cioè quel 52% ha consentito a quelli che invece ci sono andati, in buona parte elettori/ostaggio, hanno fatto in modo che nulla cambiasse.  Qualcuno lo trovate li anche se andate indietro di 30 anni….. Ma  questo  Giuseppe Tomasi di Lampedusa non è che era amico di qualche deputato?





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



19 Risposte per “Il voto dei siciliani non vale un c……”

  1. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    L’astensione dal voto, è un voto di protesta, molto peggio di una scheda elettorale bianca o nulla.
    Questi vivono in un’altra Galassia !

  2. Cittadino ha detto:

    l astensione dal voto è torpore civile e morale. se io protesto devo esprimermi, non stare zitto.
    io ho votato e l’ho fatto liberamente, se poi però alla fine vediamo sempre le stesse facce è perchè non c’è alternativa valida, o perchè la legge elettorale permette ai partiti di blindare l’elezione di alcuni privilegiati che poi alla fine anche con pochi voti vanno ad occupare un seggio che non gli compete. oppure perchè i candidati portavoti fanno un lavoro immane di campagna elettorale per poi regalare il rpoprio sudore al capolista. non esitono piu le sezioni di partito, non eesitono più i militanti che dopo anni di esperienza sul campo riescono a portare avanti un progetto o un idea. non esiste più la Politica con la P maiuscola ma solo arrivisti e rappresentanti di interessi di parte, spesso ahinoi anche criminali. ci può essere un speranza di cambiamento? certamente si, ma bisogna ripartire dai fondamentali e dalla moralità esemplare

  3. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Il libero arbitrio è un concetto filosofico e teologico secondo il quale ogni persona ha il potere di decidere gli scopi del proprio agire e pensare, tipicamente perseguiti tramite volontà, nel senso che la sua possibilità di scelta ha origine nella persona stessa e non in forze esterne.

  4. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Vota e fai votare.
    Ti serve un’operaio o ti serve soltanto il voto ?
    Io dico che ti serve soltanto il voto !

  5. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Comune di Campobello di Licata.
    Quello che avete combinato, lo si ricorderà, per intere generazioni !

  6. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Per me, questi signori sono delle vere e proprie Barzellette. Ma è chiaro, che dietro c’è qualcuno.
    Io credo che questo qualcuno, non sia di quel Calibro.
    Se fosse di quel Calibro, tanto vale, mettere un cartello pubblicitario bello grande con su scritto :
    Qui ……………….. !

  7. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Una volta a Campobello di Licata si diceva :
    Quello che lasci trovi. Se non hai lasciato nulla, nulla trovi.
    E questo vale anche per le persone !

  8. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Dio è Misericordioso e Pietoso, e lento all’Ira.
    È un Diesel.

  9. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Vota e fai votare.
    A me, mi è costato tirare il limite. E sono andato sulla Fiducia !

  10. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Vota e fai votare.
    Io dico sempre :
    Questi a Roma, da soli non ci vanno. Qualcuno c’è li manda.
    E se questi sono dei disonesti, chi c’è lì manda è più disonesto di loro.
    Perché il Parlamento è l`espressione di un Popolo !

  11. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Io cose del genere, non le avevo mai viste, né a Campobello di Licata e né in altre parte del mondo !

  12. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Fanno finta di non sapere. Non che non lo sanno !

  13. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    CanicattiWeb, non è casa mia.
    Altrimenti ti direi :
    Senti un po’, a me a livello istituzionale c’è qualcosa che non mi convince. Perché qualsiasi altra persona normale, a fare cose del genere, la sera stessa finisce a dormire in carcere !
    Chiaro ?

  14. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    E l’unica cosa che conoscete da queste parti è Dio Denaro !

  15. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    In Italia, il Guardiano del Faro, si chiama Comune !
    Fine del discorso !

  16. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Io sono sicuro, che non si rendono neanche conto, di quello che hanno combinato !
    Perché tirano dritto, come se non ci fosse nessuno !

  17. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Per chi non è del mestiere, e si fa prendere in giro, da qualche Guru, del momento.
    In Italia, anche il marciapiede, fa parte della sede stradale !

  18. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Piano Regolatore Generale Comunale del Comune di Campobello di Licata.
    Va piglia l’Atto Notarile. E vediamo chi ti ha venduto, cosa ? !
    Credo che la mia sia una legittima richiesta. Oppure, no ?

  19. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Comune di Campobello di Licata.
    Quando ci sono delle cose che ancora stanno in piedi. Che non sono in regola.
    A me qualcuno sta dicendo :
    Qua comando io !

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata