Notizie | Commenti | E-mail / 21:24
                    








Spopolamento centri urbani, Savarino: “servono misure per ostacolare tale fenomeno”

Scritto da il 24 gennaio 2023, alle 07:09 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Al lavoro sulla legge di stabilità della Regione Siciliana 2023-2025.Abbiamo presentato un emendamento per tradurre in realtà una mia vecchia idea, riproposta oggi in finanziaria e condivisa da tutto il gruppo di Fratelli d’Italia, su cui mi auguro ci sia la convergenza anche del governo Schifani. L’istituzione di un fondo che destina 40 mila euro alle coppie che ristrutturano la loro prima casa, prioritariamente a chi ha residenza o sposta la propria residenza nei comuni sotto i 10.000 abitanti o nelle aree interne o in quelle montane”. Cosi in una nota il deputato regionale di Fratelli d’Italia, Giusi Savarino.
“Credo con convinzione che lo spopolamento dei piccoli centri urbani sia un fenomeno sociale, demografico e migratorio che vada ostacolato con ogni misura possibile.
Per questo, in linea con la nuova legge urbanistica approvata nella passata legislatura, dobbiamo contribuire a innescare circuiti virtuosi per la riqualificazione del patrimonio architettonico e la rigenerazione dei piccoli centri urbani. Un emendamento per contrastare la desertificazione dei piccoli centri urbani, un’attenzione al consumo del suolo e un aiuto concreto alle coppie per costruire la loro casa, il loro futuro.”





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata