Notizie | Commenti | E-mail / 22:27
                    








Bimba affetta da malattia genetica, raccolti 200mla euro per curarla

Scritto da il 25 gennaio 2023, alle 06:52 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Una raccolta fondi per consentire ad Aurora, che vive in un paese sulle Madonie, di poter camminare e condurre una vita normale, come tutte le ragazzine della sua età. Una raccolta fondi dai risultati sorprendenti che ha permesso di raccogliere oltre 200 mila euro. Sono gli stessi genitori a comunicare la buona notizia.

La famiglia di Aurora, che lo scorso mese di novembre ha compiuto 10 anni, ha raggiunto l’obiettivo di raccogliere più di 200 mila euro in breve tempo, grazie all’amore e all’impegno di tante persone che vogliono vederla tornare a camminare e a essere felice, come dovrebbe essere a questa età ogni bambino. L’iniziativa è stata accolta con gioia dalla famiglia e dalla comunità, che ha lavorato insieme per realizzare questo sogno. Aurora è affetta da una rara malattia genetica e i soldi serviranno alla ricerca per tornare a darle una vita normale. Un risultato raggiunto in poco più di tre mesi che ha coinvolto tante persone e tante istituzioni

Ora i genitori di Aurora hanno firmato e inviato l’accordo con i medici di Berlino, aprendo la strada per una nuova fase nella vita della bambina. La comunità si è stretta intorno a lei, pregando perché possa riavere tutte le possibilità che merita. La sua forza e il suo sorriso sono stati un dono per tutti, dimostrando che l’amore può creare miracoli.

La ricerca sulla mutazione di un gene
Intano la ricerca berlinese è già all’opera per la verifica del gene che ha colpito le cellule genetiche di Aurora. Un caso che richiede un progetto di ricerca pluriennale che costa 200 mila euro. A occuparsene è il dottor Pawel del Max-Delbrück-Centrum für Molekulare Medizin in der Helmholtz-Gemeinschaft di Berlino. L’ente pubblico dello Stato di Berlino che conduce ricerche di base con l’obiettivo di acquisire una comprensione sempre più completa dei meccanismi molecolari della vita al fine di acquisire nuove conoscenze sullo sviluppo delle malattie. Nel progetto che riguarda Aurora sarà studiata una malattia dello sviluppo neurologico causata da mutazioni nel gene IRF2BPL.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata