Cominceranno mercoledì prossimo i lavori di riparazione dell’acquedotto Tre Sorgenti sul quale, gli ultimi giorni della scorsa settimana, i tecnici di Aica, durante le attività di controllo, hanno riscontrato dei guasti che hanno determinato la riduzione di fornitura idrica ai comuni di Grotte (da 20 l/s a 17 l/s), Naro (da 27 l/s a 24 l/s), Racalmuto (da 22 l/s a 18 l/s), Castrofilippo (da 10 l/s a 8 l/s), Palma di Montechiaro (da 20 l/s a 16 l/s).

Domani, per consentire l’esecuzione dei lavori di riparazione, sarà necessario sospendere l’esercizio dell’acquedotto e, di conseguenza, la fornitura ai comuni sopraccitati e alle utenze del Voltano e ciò potrà determinare degli slittamenti nella distribuzione idrica.

Al termine dei lavori sarà immediatamente riattivato l’esercizio del Tre Sorgenti ma, per normalizzarsi, la distribuzione avrà bisogno dei necessari tempi tecnici.