Notizie | Commenti | E-mail / 08:44
                    






Campobello di Licata, degrado nella villa XXV Aprile: le fotografie inviate da un lettore

Scritto da il 31 maggio 2014, alle 06:59 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

IMG-20140530-WA0006Versa in condizioni di degrado la villa XXV Aprile a Campobello di Licata sita in Viale Luigi Giglia, da molto tempo non viene ripulita e, oltre il danno causato da ignoti vandali che hanno cosparso i muri con scritte a vernice spray, le condizioni igieniche della struttura sono da terzo mondo.

Nella fontana dove vi è un mosaico realizzato dall’artista Silvio Benedetto, l’acqua ristagnate è diventata un ricettacolo di potenziale cause di infezioni data la presenza nella stessa di animali morti, rifiuti e sporcizia varia.

La villetta è infestata da zecche e pulci, questo dovuto anche ai molti randagi che vi soggiornano.

Le panchine e le scalinate sono impraticabili, il verde è abbandonato tra i rifiuti.

Di seguito le foto:

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



3 Risposte per “Campobello di Licata, degrado nella villa XXV Aprile: le fotografie inviate da un lettore”

  1. rosario ha detto:

    la cosa non mi stupisce piu’ di tanto!!!!! Non e’ mica tempo di turisti…tra virgolette….emigrati che rientrano per le vacanze estive!!!!Devi sapere che a Campobello il decoro urbano interessa solamente il periodo estivo quando arrivano quei quattro emigrati, perche’ dobbiamo fare belle figura….poco se ne fregano se i residenti ì, tutto l’ anno , vivono in mezzo alla sporcizia! ( vedi marciapiedi nelle strade periferiche come via livatino, de andre’, lauricella ecc….E’ sempre stato cosi’…ma questa amministrazione punta molto sull’immagine!!!!!

  2. Rosina ha detto:

    E le zecche stanno a guardare

  3. educazione civica ha detto:

    quello che dice rosario è vero l’amministrazione punta solo sull’immagine invece dovrebbe attivare dei corsi intensi di educazione civica per genitori e figli. Nelle immagini si vede di tutto e di più e che dove si trova non ci è arrivato per virtù dello spirito santo qualcuno lo ha buttato deliberatamente per sporcare. questo viene fatto regolarmente da tutti i nostri figli perchè adeguatamente educati a sporcare e distruggere quello che non è nostro.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata