Notizie | Commenti | E-mail / 19:41
                    






Scuola, Davide Faraone: “Previste 8 mila assunzioni in Sicilia”

Scritto da il 31 marzo 2015, alle 06:16 | archiviato in Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

scuola_mediaIl sottosegretario del Ministero dell’Istruzione Davide Faraone ha incontrato dirigenti, docenti e alunni degli istituti scolastici della provincia di Trapani. Le sue tappe sono state il Luigi Capuana di Santa Ninfa, l’istituto superiore Ballatore di Mazara del Vallo, l’istituto alberghiero Florio di Erice e il liceo Pascasino dI Marsala.

“Vogliamo puntare su una scuola più aperta alle attività, agli incontri sull’attualità – ha dichiarato il sottosegretario- rivolgendosi ai docenti e ragazzi del Capuana di Santa Ninfa. “Cosa volete di più dalla scuola?”, “quali materie integrare e potenziare?”: queste le domande che Davide Faraone ha rivolto ai giovani durante la sua prima sosta nel trapanese. La musica, l’inglese e le scienze motorie sono state le discipline richieste e preferite dai ragazzi.

Agli incontri, nei plessi scolastici, è anche intervenuto il direttore regionale dell’Ufficio scolastico Marialuisa Altomonte che ha parlato delle novità della riforma e di una realtà ricca di servizi e opportunità. Anche all’istituto Pascanino di Marsala, l’esponente del governo ha partecipato al dibattito sulla Buona scuola con professori e studenti liceali a cui ha illustrato il disegno di legge governativo, parlando della stabilizzazione dei precari. “Si prevedono 8 mila assunzioni in Sicilia con la “Buona Scuola”- ha ribadito il sottosegretario – al liceo di Marsala davanti a studenti e insegnanti”. In base ad un calcolo, effettuato su scala nazionale dai tecnici del ministero dell’Istruzione, dovrebbero essere da 2 a 5 gli insegnanti in più per ogni istituto.

“Un’ottima occasione, quella di oggi- spiega il dirigente del liceo “Pascanino”- Anna Maria Angileri- offerta ai giovani delle scuole marsalesi per evidenziare criticità e punti di forza delle scuole del nostro territorio. Un’ampio spazio dell’incontro è stato dedicato ai ragazzi per formulare proposte per le nostre scuole al passo con le esigenze del terzo millennio”. Alla scuola alberghiera Florio di Erice, a 30 anni di distanza, Faraone ha incontrato Margherita Asta per “celebrare”, nell’ambito della settimana di “Non ti scordar di me”, promossa dal comune di Erice e dall’associazione Libera, la strage di Pizzolungo in cui morirono una mamma e due figli mentre andavano a scuola.

E ancora, sempre all’alberghiero il sottosegretario ha ricevuto i dirigenti scolastici della provincia di Trapani alla presenza del dirigente dell’Ambito Territoriale Luca Girardi. Il conservatorio di musica Scontrino di Trapani è stata l’ultima visita del sottosegretario alle scuole del territorio trapanese.

SiciliaInformazioni



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata