Notizie | Commenti | E-mail / 08:53
                    








Caltanissetta, Rapinano e picchiano disabili: arrestati in 2

Scritto da il 15 dicembre 2016, alle 06:24 | archiviato in Caltanissetta, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Polizia ha arrestato a Caltanissetta 2 uomini con l’accusa di rapina aggravata in concorso ai danni di un disabile di 65 anni.

Uno è accusato anche di un’altra rapina con aggressione a un altro disabile di 56 anni. La prima aggressione risale alla notte del 9 ottobre 2015 quando il 65enne è stato pestato e rapinato dai due in corso Umberto I.

La stessa notte venne aggredito il 56enne che fu pestato  e salvato dall’intervento di alcuni passanti. Ad incastrare i due criminali sono state le immagini di vari sistemi di videosorveglianza che hanno consentito agli agenti della squadra mobile di vedere le scene dell’aggressione.

I due indagati sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Caltanissetta Marcello Testaquatra, su richiesta del sostituto Sofia Scapellato.

Le indagini, condotte dai poliziotti della Squadra Mobile, diretta da Marzia Giustolisi, hanno consentito di individuare i due giovani criminali.

Nel video che riprende una delle due aggressioni si vede la prima vittima, verso l’una e un quarto di notte, che dopo essere uscito di casa si dirige nella tabaccheria di corso Umberto per comprare delle sigarette.

Nei pressi della rivendita di tabacchi due giovani lo aggrediscono scaraventandolo a terra, colpendolo con calci e pugni. Uno dei due gli ha chiesto più volte di dargli i soldi, poi gli ha strappato la tasca anteriore sinistra dei pantaloni prendendo 480 euro.

I due aggressori hanno continuato a picchiare l’uomo anche dopo aver preso i soldi. La vittima ha riportato fratture ad una costola e alle ossa del naso. L’uomo poi portato in questura ha riconosciuto i suoi aggressori attraverso l’individuazione fotografica di alcuni sospettati. I due arrestati sono stati condotti nel carcere Malaspina di Caltanissetta.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata