Notizie | Commenti | E-mail / 22:27
                    




La Valle dei Templi è il sito più visitato del 2017: quasi 1 milione di visitatori

Scritto da il 6 febbraio 2018, alle 06:28 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Photo Gallery, Viaggi e Turismo. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Valle dei Templi superstar. Il dipartimento dei Beni culturali della Regione ha pubblicato i dati ufficiali relativi alle visite nei siti culturali dell’isola. Il sito Unesco più vasto al mondo ha superato il Teatro Antico di Taormina: 867.833 i visitatori nel 2017, un aumento di 167 mila utenti, un incasso che superare i 6 milioni di euro (6.056.931, + 1,4 milioni). Sono questi i numeri “spaventosi” che hanno fatto della Valle dei Templi la meta preferita dai turisti, e non solo. La crescita, peraltro, non sembra fermarsi ma anzi segue un trend di ulteriore sviluppo. La Valle dei Templi è anche il primo sito a cui la Regione ha concesso una certa autonomia finanziaria, caratteristica questa, che ha permesso un reinvestimento delle somme. E i risultati si vedono. Con l’anno appena iniziato tante le novità in programma: dalla creazione di un terzo accesso alla Valle – oltre quelli del Tempio d’Ercole e del Tempio di Giunone; finanziamenti agli scavi per il Teatro Ellenistico con la nuova formula del “cantiere aperto” che permette ai fruitori di assistere in diretta ai lavori degli archeologi; la visita guidata alle catacombe paleocristiane di Agrigento, e quella all’ipogeo che collega la Porta V con il giardino della Kolymbethra. Agrigento e la sua Valle dei Templi incassano un altro incoraggiante dato in vista anche della imminente scelta – che si terrà il 16 febbraio a Roma tra dieci città tra cui Agrigento – della prossima capitale della cultura italiana 2020. Proprio questa mattina il sindaco Firetto è volato a Roma dove al Mibact avrà 90 minuti per spiegare ed illustrare il progetto Agrigento2020. I DIECI SITI CULTURALI SICILIANI PIU’ VISITATI DEL 2017 E IL CONFRONTO COL 2016 1. Valle dei Templi: visitatori 867.833 (+167mila) – incassi 6.056.931 euro (+1,4 milioni) 2. Teatro Antico di Taormina: visitatori 809.905 (+62mila) – incassi: 6.196.520 euro (+ 521mila) 3. Siracusa, parco archeologico – visitatori: 649.419 (+78mila) – incassi: 4.648.255 euro (+560mila) 4. Villa romana del Casale di Piazza Armerina – visitatori 344.485 (+5mila) – incassi 2.573.228 euro (+50mila) 5. Segesta, area archeologica: visitatori 334.629 (+15mila) – incassi: 1.382.538 euro (+20mila) 6. Selinunte, area archeologica: visitatori 272.735 (+5mila) – incassi: 1.058.928 (-67mila, aumentano solo i gratuiti) 7. Monreale, chiostro del Duomo: visitatori 214.254 (+28mila) – incassi: 912.996 euro (+112mila) 8. Siracusa, castello Maniace: visitatori 97.586 (+23mila) – incassi: 151.852 euro (+47mila) 9. Teatro romano di Catania e Odeon: visitatori 90.590 (+17mila) – incassi 267.666 euro (+40mila) 10. Palermo, chiostro San Giovanni degli Eremiti – visitatori 87.502 (+20mila) – incassi: 290.369 euro (+30mila)



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata