Notizie | Commenti | E-mail / 21:09
                    




A Canicattì il 2° Memorial Claudio Giudice tra sport e sociale

Scritto da il 8 marzo 2018, alle 14:13 | archiviato in Canicattì, Cronaca, Rubriche, Sport. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Una manifestazione sportiva, votata a sposare le tematiche sociali più sensibili. E’ il 2° Memorial Claudio Giudice, in programma domenica 18 marzo a Canicattì. La manifestazione, organizzata dall’ASD Atletica Canicattì, con la collaborazione della fondazione onlus “La Clessidra”  – Claudio Giudice per la vita e il patrocinio del Comune di Canicattì, sarà valida come 4a prova del Grand Prix Sicilia Senior/Master e 3a prova del Grand Prix delle Tre Province.

Cuore dell’evento è infatti la Fondazione Onlus La Clessidra – Claudio Giudice per la vita,  associazione nata nel 2016 per volontà dei genitori e della sorella di Claudio, giovane avvocato di Canicattì, scomparso all’età di appena ventotto anni, a causa di una forma rara di tumore. Da quel  momento la Onlus “corre” per chi soffre, ben consapevole che la lotta ai tumori è una gara contro il tempo e, come una corsa, non si corre da soli ma serve il sostegno di tutti. Obiettivo della Fondazione “correre” accanto a quanti stanno affrontando questa battaglia, chiedendo il sostegno di tutti per aiutare quante più persone possibili.

Ma come si svilupperà la giornata del 18 marzo. Prima della partenza è previsto un breve musicale con Giada Albanese che, direttamente da “Pequenos Gigantes” format di  Canale 5, interpreterà “Knocking on heavens door” di Bob Dylan. Il piccolo talento di Canicattì, ha infatti accettato di essere presente vista la nobile finalità della fondazione “La Clessidra”.

Alla manifestazione saranno presenti le associazioni dell’AIDO (Associazione italiana Donazione Organi) e la SISIFO che si occupa delle cure palliative domiciliari per i malati terminali. Presente anche l’AISA (L’associazione italiana contro le sindromi Atassiche) con i portabandiera Vito Massimo Catania e Giusi La Loggia.

Sempre prima della partenza della gara dei S/M è prevista un’esibizione di sport paralimpico sul giro del percorso.

Poi la gara: Ritrovo giuria e concorrenti è previsto alle ore 8.30 n viale della Vittoria a Canicattì con gli atleti che potranno usufruire degli spogliatoi e dei bagni dello stadio comunale Bordonaro, distante  appena 100 metri dalla partenza.

Come arrivare a Canicattì: per chi viene da Catania e Palermo, deve lasciare l’autostrada con direzione Caltanissetta, imboccare la SS 640 direzione Agrigento. L’organizzazione consiglia agli atleti di parcheggiare le proprie auto in largo Aosta.

 PERCORSO: Circuito cittadino omologato FIDAL della lunghezza di 2 km.

Partenza e arrivo in viale della Vittoria con direzione verso via Reg. Margherita (dove sarà posto un punto di ristoro); si proseguirà fino a largo Savoia per imboccare la via Battisti; si farà il giro intero della piazza IV Novembre e  si proseguirà da corso Umberto I per riscendere di nuovo nel largo Savoia, via Reg. Margherita, viale della Vittoria fino ad imboccare a sinistra la via A. Lincoln e via Mons. Ficarra per risalire in senso opposto.

Gli atleti potranno usufruire degli spogliatoi  e dei bagni dello stadio comunale  distante 100 metri dalla partenza. A fine gara sarà predisposto un abbondante ristoro, costituito con prodotti locali. Ai primi 500 atleti iscritti, sarà assicurato insieme all’abbondante pacco gara, una bottiglia di vino. Oltre alle premiazioni dei primi assoluti e dei primi tre di categoria, è prevista una premiazione per le prime tre società maschili e femminili che fanno parte del Grand Prix delle tre province.

Particolare importante è che gran parte degli introiti, provenienti dalle iscrizioni, saranno donate alla Fondazione.

ISCRIZIONI: entro mercoledì 14 marzo a: sicilia@mysdam.it

Non si accettano iscrizioni inviate dall’atleta senza il consenso del presidente della società.

Quota di iscrizione: 8,00

L’organizzazione si riserva di accettare le iscrizioni pervenute in ritardo o sul campo di gara (fino a un’ora prima della partenza) con una quota di € 10,00 e senza la garanzia del pacco gara.

PROGRAMMA:

Ore  8.30       Riunione giuria e concorrenti in Viale della Vittoria, davanti alla Villa Comunale Ore  9.30                Esibizione paralimpica a scopo promozionale

Ore 10.00      Partenza gara: 10 km (5 giri) — 6 km (3 giri) per le categorie over SM75 e over SF60 Ore 11.30              Premiazione

 PER INFORMAZIONI: Maurizio Lalicata 349 1747511 Filippo Rampulla 380 2370307

Fonte : http://siciliarunning.it



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata