Notizie | Commenti | E-mail / 23:31
                    




Ravanusa, presentazione del libro del prof Busetta ” il coccodrillo si è affogato” modera i lavori il nostro direttore, Cesare Sciabarrà

Scritto da il 12 settembre 2018, alle 09:42 | archiviato in Cronaca, Eventi, IN EVIDENZA, Provincia eventi, Ravanusa. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Domani 13 settembre presso la biblioteca comunale  di Ravanusa, verra presentata l’ultima fatica letteraria del Prof . Pietro Massimo Busetta. Un’ iniziativa promossa fortemente dal Sindaco di Ravanusa, Carmelo D’Angelo. Il libro che è già stato presentato in diverse parti d’Italia ha suscitato parecchio interesse. Una giusta sintesi tra economia, politica, cultura e prospettiva declinata con un linguaggio preciso , dotto ma comprensibile. In precedenza il libro era stato presentato ad Agrigento presso il palazzo dei Filippini . In quell’occasione intervenne con una ricca e dettagliata disamina del  problema ” mezzogiorno” il  Prof. Antonio Purpura , docente ordinario di economia industriale, con dei precisi riferimenti ai modelli da adottare, lontani dal concetto di improvvisazioni a cui spesso affidiamo improvvisati percorsi di ripresa economica. A moderare i lavori in quell’occasione , il direttore della nostra testata Cesare Sciabarrà, che anche domani avrà il compito di fare interagire gli innumerevoli ospiti che saranno presenti alla presentazione. L’appuntamento è presso la biblioteca comunale  ” Giuseppe Zagarrio” di Ravanusa alle ore 18.30. Siete tutti invitati



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata