Notizie | Commenti | E-mail / 00:47
                    






Aiutato dal padre prende a martellate il nuovo fidanzato della sua ex: due arresti

Scritto da il 12 gennaio 2019, alle 06:14 | archiviato in Caltanissetta, Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Per motivi passionali, un giovane di Gela (Cl), spalleggiato dal padre, nello scorso mese di luglio, avrebbe aggredito selvaggiamente, a colpi di martello, un coetaneo che aveva “osato” fidanzarsi con la sua ex compagna.

A distanza di sei mesi da quella spedizione punitiva i carabinieri hanno identificato e arrestato i presunti autori dell’aggressione, eseguendo un ordine di custodia cautelare in carcere, con l’accusa di tentativo di omicidio, emesso dal Gip del tribunale su richiesta dei pm Fernando Asaro e Mario Calabrese.

Gli arrestati sono  di 58 e 27 anni, padre e figlio, entrambi con numerosi precedenti penali. La sera del 24 luglio avrebbero atteso la vittima in via Ferrara, una strada del quartiere “Rabbateddru”, nel centro storico gelese, e l’avrebbero picchiata con ferocia in varie parti del corpo causandole lesioni multiple e in particolare fratture multiple alle ossa del cranio.

Il malcapitato ha rischiato anche di perdere un occhio. I medici dell’ospedale Vittorio Emanuele di Gela lo ricoverarono in corsia con prognosi riservata. Superata la fase critica, il giovane ha collaborato attivamente con i carabinieri che stavano indagando sull’episodio.

Ad accusarli ci sarebbero anche altre testimonianze, intercettazioni ambientali e immagini di videocamere di sicurezza private acquisite dagli inquirenti. Nel corso di una perquisizione domiciliare nell’abitazione dei due arrestati, i militari hanno sequestrato coltelli, bastoni e un martello da fabbro come quello usato nell’aggressione.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata