Notizie | Commenti | E-mail / 10:00
                    








Delia: festeggiamenti in onore della Madonna Itria

Scritto da il 29 maggio 2019, alle 07:39 | archiviato in Cronaca, Delia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Delia, 31 maggio – 11 giugno 2019 .Molte quest’anno le iniziative in programma per i festeggiamenti in onore di Maria SS. d’Itria in programma a Delia dal 31 maggio all’11 giugno. Giorni di particolare attesa, questi, per la comunità deliana, che si prepara ad accogliere con trepidazione l’antico simulacro della Madonna Itria, dopo i lavori di restauro. Cresce l’esultanza, dunque, anche perché questo particolare evento coincide con uno speciale giubileo: il 250° anniversario della riapertura al culto della Chiesa dell’Itria.

Si comincia venerdì 31 maggio alle ore 19,00 con l’accoglienza e la solenne esposizione del simulacro della Madonna Itria e la S. Messa in piazza Itria. Alle ore 20,30 l’arrivo della Madonna sarà salutato con un concerto inaugurale dell’Orchestra di fiati “G. Miraglia” Città di Acireale diretta dal M° Salvo Miraglia.

Mercoledì 5 giugno, anniversario dell’incoronazione della statua della Madonna Itria, alle ore 19,00 sarà celebrata una S. Messa solenne e a seguire il Coro parrocchiale S. Maria Odigitria eseguirà il canto “Akathistos” alla S. Madre di Dio.

Domenica 9 giugno, nell’accogliente cornice di piazza Itria a Delia, si svolgerà la seconda edizione di ITRIARTE, giornata di arte, musica, cultura, spettacolo. L’intento è quello di coinvolgere artisti di ogni genere, per dar vita a un evento in cui a farla da padrona sarà la bellezza, la cui dimensione, non semplicemente estetica, ma principalmente religiosa ed etica, va recuperata nel contesto di una società sempre più segnata dalla cultura dell’egoismo, dell’indifferenza, della prepotenza, della violenza, dello “scarto”, come ama ripetere papa Francesco. Non, dunque, la bellezza costruita, artefatta, gelida e senz’anima che il mondo ci propone, ma quella che ci permette di cogliere il mistero che c’è in ogni essere umano, di riconoscere la dignità di ciascuno e di ri-umanizzare la nostra società e la nostra vita. Ciò è possibile solo ritornando a Dio, cantato dai grandi santi, a cominciare da S. Francesco, come la somma Bellezza. Da lui promana ogni bellezza; da lui viene l’amore che ci fa vedere nell’altro un prossimo da amare. Solo chi ama davvero splende di eterna bellezza. La Chiesa da sempre è stata promotrice a artefice di bellezza, come ci ricorda papa Francesco che  nell’Evangelii gaudium scrive: «Annunciare Cristo significa mostrare che credere in Lui e seguirlo non è solamente una cosa vera e giusta, ma anche bella, capace di colmare la vita di un nuovo splendore e di una gioia profonda, anche in mezzo alle prove». Nel segno dell’autentica bellezza di Maria, la più bella tra tutte le creature, che ha dato al mondo il più bello tra i figli dell’uomo, la manifestazione vedrà la partecipazione di pittori, che si cimenteranno nella realizzazione di opere in estemporanea, madonnari, cantanti, gruppi musicali,  artisti di strada, scuole di danza, sbandieratori e “tammurinara”. Un’estemporanea di pittura coinvolgerà anche i più piccoli per i quali sarà predisposta un’area con l’animazione. Lungo il percorso saranno allestiti stand dell’artigianato e stand gastronomici.

I festeggiamenti per la Madonna Itria continueranno lunedì 10 giugno con la Celebrazione dei Solenni Primi Vespri alle ore 19, mentre alle ore 20,30 i gruppi e comitati parrocchiali daranno vita a una Veglia Mariana. Martedì 11 giugno, giorno liturgico della festa di S. Maria Odigitria, patrona dei siciliani, alle ore 19,00 sarà celebrata la S. Messa solenne in piazza Itria e a seguire la processione dell’antica statua della Madonna Itria accompagnata dall’Ass. Complesso bandistico Petiliana di Delia. La processione si concluderà con una grande spettacolo pirotecnico.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata