Notizie | Commenti | E-mail / 12:56
                    






Doppia operazione alla 90enne che non cammina da nove anni

Scritto da il 3 giugno 2019, alle 06:08 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Un doppio intervento di sostituzione protesica delle ginocchia e della parte inferiore del femore su una paziente quasi novantenne è stato eseguito con successo nelle scorse settimane nell’Unità operativa complessa di ortopedia e traumatologia dell’ospedale Garibaldi Centro di Catania dall’equipe diretta da Giovanni Restuccia.

L’intervento era reso difficile per le numerose patologie concomitanti, tra cui una grave forma di osteoporosi, che affliggevano la donna da tempo, tanto che diverse strutture ospedaliere italiane ne sconsigliavano l’esecuzione.

La paziente non camminava da circa nove anni perché affetta da una grave patologia degenerativa artrosica ad entrambe le ginocchia, con anchilosi delle articolazioni relative e, in seguito di una caduta, circa due mesi addietro, dalla poltrona dove sedeva da anni, si era procurata due fratture complesse e pluriframmentarie che hanno interessato le ginocchia e la parte più distale del femore.

Nei due interventi, eseguiti separatamente a distanza di circa 15 giorni l’uno dall’altro, sono state applicate alle ginocchia due protesi dette “grandi resezioni”, solitamente utilizzate in ambito oncologico.

Dopo qualche giorno dall’intervento la paziente ha ricominciato a muovere le ginocchia, ad assumere la stazione eretta ed è stata avviata a un programma di riabilitazione per la ripresa della deambulazione.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata