Notizie | Commenti | E-mail / 13:27
                    








Delia, al via “Un albero per ogni nuovo nato e minore adottato”

Scritto da il 20 ottobre 2019, alle 06:58 | archiviato in Cronaca, Delia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La giunta municipale ha dato il via libera all’iniziativa “Un albero per ogni nuovo nato e minore adottato” prevista dalla Legge n.113/1992 modificata dalla Legge n.10 del 14 gennaio 2013.

Il progetto prevede la messa a dimora di 205 alberi, individuando, in questa fase iniziale, i bambini nati tra gennaio 2013 e ottobre 2019.

La legge prevede l’obbligo solo per i comuni al di sopra dei 15.000 abitanti ma l’amministrazione comunale, da sempre sensibile alle tematiche ambientali, ha deciso ugualmente di applicarla a Delia <<per rendere omaggio alle famiglie e ai bambini neonati o adottati>> ha scritto il sindaco Gianfilippo Bancheri in una lettera inviata ieri a 205 famiglie che saranno i protagonisti, con i loro figli, dell’iniziativa>>.

Ed anche perché <<“Un albero per ogni neonato” – continua Bancheri – è una iniziativa nella quale crediamo per promuovere l’impegno civico verso il verde pubblico, per aumentare il patrimonio arboreo nel nostro territorio, per combattere il disboscamento, per sensibilizzare i cittadini sul tema del verde urbano e della qualità della vita, perché niente è più importante della natura e degli alberi per la nostra vita>>.

L’amministrazione comunale ha anche deciso quali saranno i luoghi dove verranno piantumati gli alberi. Si tratta di via Campo, piazza Toronto, la villetta anfiteatro, la pineta di via S.Pertini, c/da San Calogero e via Berlinguer.

<<L’iniziativa – ha detto Gianfilippo Bancheri – continuerà nel tempo e vuole rappresentare l’impegno e l’amore di tutta la comunità per l’ambiente, il verde e la vita>>.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata