Notizie | Commenti | E-mail / 08:31
                    








Turisti a Palermo tutto l’anno, Assohotel vara nuovo percorso con piattaforma Expedia

Scritto da il 21 ottobre 2019, alle 06:22 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Viaggi e Turismo. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Turisti a Palermo tutto l’anno, grazie alla piattaforma on line “Expedia”, su cui la città sarà ancora più presente grazie ad un nuovo percorso avviato da Assohotel.

La federazione di categoria, che fa parte di Assoturismo Confesercenti, ha incontrato il vicesindaco Fabio Giambrone e l’assessore alle Attività Produttive, Leopoldo Piampiano, per condividere il progetto: “Ringraziamo l’amministrazione comunale per la disponibilità dimostrata in merito a questo progetto – dice Salvo Basile, coordinatore di Assoturismo Sicilia – il suo ruolo sarà importante per fare da “collettore” nella proposta unica che sarà disponibile tramite “Expedia”.
La piattaforma, tramite le “key words” digitate dagli utenti, indicherà la città di Palermo tra le mete ideali anche nei mesi invernali, offrendo vantaggi, strutture alberghiere, iniziative dedicate e descrivendo ad ampio raggio tutte le possibili soluzioni per un soggiorno confortevole anche da dicembre a febbraio. L’obiettivo, infatti, è quello della destagionalizzazione, perché Palermo può essere meta turistica tutto l’anno”.

“L’incontro con Giambrone e Piampiano – commenta il responsabile di Assohotel, Marco Mineo – ha fatto emergere la grande sensibilità dell’amministrazione comunale al tema del turismo e al desiderio di rendere sempre più prezioso il brand “Palermo”. Assohotel vuole trovare soluzioni per far diventare Palermo una meta appetibile nei periodi di bassa stagione e la collaborazione con “Expedia” e il Comune può sicuramente rappresentare il fiore all’occhiello per il settore. Se le basi sono queste – sottolinea Mineo – non possiamo che crescere e migliorare”. “la chiave per il buone sito di un progetto – aggiunge Michele Bellavista, componente del coordinamento Assohotel – è la sinergia tra pubblico e privato. Bisogna lavorare insieme con un unico obiettivo, quello di proporre ad unisono la città di palermo come destinazione turistica, dodici mesi all’anno”.
“Il nostro territorio è naturalmente vocato al turismo – sottolinea la presidente di Confesercenti Palermo, Francesca Costa – e può essere meta dei visitatori sicuramente anche in bassa stagione. L’obiettivo è di concretizzare nuove idee e proposte per le imprese del settore ricettivo e il percorso intrapreso con “Expedia” valorizzerà la città come meta turistica, più di quanto non lo sia già”.

Opinione condivisa dal vicesindaco Fabio Giambrone e dall’assessore Piampiano, che commentano:”Sempre più il turismo si afferma come il volano per un nuovo sviluppo della città e come elemento trainante della sua economica. In questi anni gli sforzi compiuti dall’Amministrazione in sinergia con tanti operatori commerciali hanno dato i propri risultati, ma occorre investire sulla destagionalizzazione, supportata dal favore del clima. Per questo abbiamo sposato l’iniziativa di Confesercenti che conferma l’importanza di un coinvolgimento diretto di chi opera in prima persona in questo settore”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata