Notizie | Commenti | E-mail / 07:08
                    








Cancro, esami diagnostici gratuiti a Priolo, accordo tra Comune, Asp e Isab

Scritto da il 10 febbraio 2020, alle 06:08 | archiviato in Politica, politica sicilia, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Sarà possibile, per chi vive a Priolo, compiere esami ginecologici, dermatologici, e ecografie dell’addome in forma gratuita in chiave di prevenzione oncologica. Lo stabilisce un accordo, sottoscritto questa mattina negli uffici del Comune, tra l’ente, l’Asp di Siracusa, e Isab, la società sotto il controllo della Lukoil, il colosso russo proprietario di due raffinerie petrolifere nella zona industriale di Siracusa. Si tratta di un progetto di prevenzione portato avanti da 8 anni: chi volesse essere sottoposto ai test diagnostici potrà recarsi nei locali del Centro diurno per gli anziani in via Mostringiano.

“Tale protocollo ha consentito di usufruire gratuitamente ad oggi di circa 9000 esami diagnostici fornendo un utile strumento di assistenza e di prevenzione sanitaria”  spiega il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Lucio Ficarra, che ha sottoscritto il protocollo insieme al sindaco di Priolo, Pippo Gianni, ed il vicedirettore generale Risorse umane e Relazioni esterne di Isab. Claudio Geraci.
I tre partner contribuiscono, di fatto, nel modo seguente: l’Asp mette a disposizione i propri specialisti, il Comune di Priolo  fornisce i locali dove potere effettuare gli screening oncologici ed Isab sostiene finanziariamente il progetto.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata