Notizie | Commenti | E-mail / 01:41
                    








Nuovo caso di Coronavirus a Campobello di Licata

Scritto da il 31 maggio 2020, alle 07:12 | archiviato in Agrigento, Campobello Di Licata, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dopo oltre una settimana di “contagi zero” in provincia di Agrigento è stato registrato un caso nel piccolo centro dell’agrigentino. Lo comunica L’Azienda sanitaria provinciale e lo annuncia anche il sindaco di Campobello, Giovanni Picone.

I dati Asp dunque, danno conto del nuovo contagio e del conseguente aumento dei numeri di persone poste in quarantena. 108 i guariti (nessuno oggi). Con i tamponi esaminati in questa tornata, 60, questo è il dato aggiornato, stando al report fornito dall’Asp di Agrigento: oggi 60 tamponi (complessivamente 9.518);  2 in quarantena; 108 i guariti su 126 contagi; un  ricoverato in ospedale e un agrigentino dimesso che si trova ospite di una struttura lowcare. Il Coronavirus è presente dunque  a Campobello di Licata (1), a Casteltermini (1), a Realmonte (1) e a Sciacca (1).
Tornando al caso di Campopello va detto che c’è stato l’intervento del primo cittadino Giovanni Picone: “Cari concittadini, purtroppo devo farvi sapere che mi hanno appena comunicato un nuovo caso di positività al Covid-19, relativo ad un cittadino di Campobello di Licata. Il soggetto sta bene, non presenta sintomi gravi, e posso garantirvi che sta osservando, ed ha osservato, tutte le indicazioni di sicurezza, pertanto non c’è alcuna ragione di temere che si crei un focolaio di contagi, e la situazione è ragionevolmente sotto controllo.Questa notizia deve comunque farci riflettere. L’emergenza non è cessata ed il virus continua ad essere presente. Anche se molte misure sono state allentate, dobbiamo comunque tenere comportamenti di assoluta prudenza. Invito tutti a rispettare l’obbligo di indossare le mascherine e mantenere le distanze sociali” Al nostro concittadino va il mio, e sono certo anche il vostro, augurio di una pronta guarigione.”



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



5 Risposte per “Nuovo caso di Coronavirus a Campobello di Licata”

  1. LucaS ha detto:

    Non era scomparso il Covid-19?
    Speriamo che qualche “Amico da Cocktail” adesso si possa schiarire meglio le idee!
    Tra qualche settimana… potrebbe diventare “certo” anche qui in Città!… Magari tra qualche tavolo qua e là!

    Contagio, o non Contagio, è questo il dilemma.

  2. Occhio di lince ha detto:

    Caro Sindaco Picone, non raccontiamo favole, questi casi che si stanno manifestando, non sono altro che rientri incontrollati di cittadini provenienti dal nord o dalla Romania, residenti che sono rientrati senza alcun controllo, probabilmente, come a Canicattì, sarà un soggetto che, beccato da qualcuno, è stato costretto a registrarsi e quindi obbligato ad essere noto all’asp. Cari Sindaci, con la vostra leggerezza e incapacità state mettendo a serio rischio le vostre comunità e questa volta non avrete scampo, la colpa sarà solo vostra. Vedrete cosa succederà tra qualche giorno, i contagi torneranno purtroppo.

  3. Donna Emilia ha detto:

    @occhio di lince
    Le Sue affermazioni sono prive di qualsiasi fondamento e molto soggettive. Gli unici contagi avuti nel paese si sono verificati da concittadini contagiati in presidi e
    strutture ospedaliere. Nessun caso da persone rientrate da fuori regione. La competenza della registrazione delle persone rientrate in Sicilia è un obbligo esclusivo della regione siciliana che ne gestisce i confini.

  4. LucaS ha detto:

    Brava Emila!… Facciamo lavorare la Regione… che ha “competenze da vendere”!… E poi… adesso… Musumeci ha detto che si potrà viaggiare… senza necessità di fare nessuna quarantena!… Finalmente!… Una boccata d’aria (contagiosa?)!

  5. europa ha detto:

    ochio di lince ma quanto sei ignorante..ti deve vergognare di tuo ragionamento imbecille

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata