Notizie | Commenti | E-mail / 00:31
                    








Rubano ferro e bombole da capannone: arrestati due giovani empedoclini

Scritto da il 31 maggio 2020, alle 07:02 | archiviato in Cronaca, Porto Empedocle. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I carabinieri della Compagnia di Agrigento hanno arrestato, in flagranza di reato, due giovani empedoclini, 22 e 19 anni. L’accusa nei loro confronti è furto aggravato in concorso e porto ingiustificato di oggetti atti allo scasso. Avevano già accatastato tutto il materiale ferroso e le bombole che erano riusciti a trovare all’interno del capannone di una ditta che produce energia alternativa, a Montaperto, quartiere di Agrigento.

Il costante e attento controllo del territorio, stanotte, ha portato i Carabinieri in un capannone della ditta che produce energia alternativa, a Montaperto. Qualcuno, poco prima, aveva segnalato che due persone erano riuscite ad intrufolarsi all’interno della struttura. E’ scattata, immediatamente, la verifica. L’area è stata circondata e, badando bene a non essere visti, né sentiti, i militari dell’Arma hanno effettuato il sopralluogo. Per prima cosa, i Carabinieri hanno trovato il cancello d’ingresso divelto. Nel piazzale dell’azienda, accatastati c’era poi diverso materiale ferroso e delle bombole. Tutto era in attesa d’essere portato via. Non c’è stato però il tempo per i due giovani che sono stati sorpresi “al lavoro”. Durante la perquisizione, ad uno dei ragazzi sono stati trovati anche pochi grammi di sostanza stupefacente, del tipo hashish. L’empedoclino è stato, dunque, segnalato alla Prefettura di Agrigento quale consumatore abituale di droga.

I giovani di Porto Empedocle, su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento, sono stati posti agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida del doppio arresto.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata