Notizie | Commenti | E-mail / 03:55
                    








Favara, prete positivo al Covid: messaggio whatsapp ai fedeli

Scritto da il 14 aprile 2021, alle 07:08 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Favara, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il parroco della chiesa Itria di Favara Don Calogero Lo Bello è risultato positivo al Covid-19.

Dopo essere stato sottoposto a tampone molecolare, sono risultato positivo e pertanto sono in quarantena. Sto bene grazie a Dio!”, cosi lo stesso Don Calogero che, non appena ricevuto l’esito del tampone, con buon senso e amore verso la comunità ha deciso di inviare un messaggio Whatapp ai fedeli. Sono sereno, continua nel messaggio il parroco, ma allo stesso tempo sono consapevole che, nonostante l’attenzione e il rispetto di tutte le norme e i protocolli in tutte le celebrazioni, questa volta è toccata a me! D’altronde, come me, tante figure professionali (insegnati, medici e para medici e commercianti ) hanno contratto il virus, non è colpa di nessuno né tantomeno mancanza di prudenza. Credo e auspico che questo non generi e fomenti il panico, dichiara Don Calogero. Questo periodo storico ci porta ad affrontare anche queste prove. Ci tengo ad avvisarvi personalmente affinché coloro che lo ritenessero opportuno possano attivare i regolari protocolli.

Durante questo anno il parroco è stato sempre vicino alla comunità, non solo con le preghiere ma aiutando con piccoli gesti chi ne ha avuto bisogno, e dunque dopo aver saputo del contatto diretto con un’altra persona, ha attivato i protocolli sanitari sottoponendosi a tampone, e informando la Curia arcivescovile che ha provveduto a sanificare i locali.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata