Notizie | Commenti | E-mail / 05:39
                    








Ballottaggio a Porto Empedocle, il candidato Iacono completa la giunta e designa Lattuca vicesindaco

Scritto da il 18 ottobre 2021, alle 07:10 | archiviato in Costume e società, Photo Gallery, Politica, Porto Empedocle. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In vista del ballottaggio del 24 e 25 ottobre, Salvo Iacono, candidato Sindaco a Porto Empedocle, oggi ha presentato la squadra che lo affiancherà in caso di vittoria a Palazzo di Città. Iacono di concerto con la sua   coalizione civica ha deciso di allargare il progetto Porto Empedocle all’Udc, Fratelli d’Italia e Primavera Empedoclina. Dopo Maurizio Restivo e Rossana Casella entrano nella squadra Rino Lattuca designato vicesindaco, Giuseppe Todaro e Giovanni Trupia.

“A parte il sostegno naturale , spontaneo e l’entusiasmo di tantissimi empedoclini rimango concentrato in questa campagna elettorale e non arretro di un millimetro, dichiara il candidato Salvo Iacono. Ho presentato la mia squadra assessoriale che ringrazio per aver trovato la piena convergenza e condivisione al progetto civico –politico –amministrativo che mi vede in campo per diventare primo cittadino. Abbiamo aperto alla colazione di centro destra questo perché l’obiettivo finale è vincere e governare la città con la massima condivisione e attraverso una sinergia e un feed-back definito da un arco temporale ampio che possa portare a una Sindacatura e un’amministrazione che possa lavorare cinque anni in maniera proficua e senza accordi post elettorali e giochi di palazzo che non appartengono alla natura del programma amministrativo e dell’azione politica.La mia campagna elettorale continuerà con ancora maggiore energia e slancio e senza sosta incontrerò i miei concittadini che ho sempre ritenuto maturi e responsabili per delle scelte elettorali che hanno una valenza e un risultato fondamentale per dare una linea di demarcazione e di guida politica per una città Porto Empedocle da troppi anni da codice rosso “.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata