Notizie | Commenti | E-mail / 10:08
                    








Tempi lunghi per una colonscopia, interviene l’Ordine dei medici di Agrigento

Scritto da il 9 giugno 2022, alle 07:16 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Salute. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La carenza di personale in Endoscopia si traduce nell’allungamento dei tempi d’attesa per le indagini diagnostiche, tra le quali si annovera anche la colonscopia. L’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Omceo) di Agrigento interviene a seguito di diverse segnalazioni ricevute, anche da parte di pazienti oncologi che, al contrario, hanno necessità di sottoporsi agli esami con l’urgenza che il caso richiede.

“Ci è stato segnalato che per sottoporsi a una colonscopia occorrono tempi lunghi – afferma Santo Pitruzzella, presidente di Omceo Agrigento – Questo è improponibile, soprattutto quando a farne richiesta sono i soggetti neoplasici che non possono aspettare tanto mettendo a repentaglio la propria salute e, in taluni casi, la propria vita. In questo contesto, e con l’obiettivo di far sì che l’Asp possa in tempi stretti intervenire alleviando la situazione, ne ho immediatamente informato il commissario straordinario dell’Asp, Mario Zappia, che ringrazio, il quale ha manifestato la piena disponibilità a risolvere la criticità legata alla carenza di personale avvalendosi di prestazioni aggiuntive, così da ottemperare alle urgenze. Auspichiamo, dunque, in una tempestiva risoluzione del problema così da dare anche ai pazienti affetti da tumore, la possibilità di sottoporsi alla colonscopia in tempi ragionevolmente brevi”



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata