Notizie | Commenti | E-mail / 17:16
                    








Sequestrate 20 mila piante di marijuana: 11 arresti

Scritto da il 26 giugno 2022, alle 07:14 | archiviato in Caltanissetta, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Una piantagione con 20 mila piante di marijuana ‘skunk’ e’ stata sequestrata nelle campagne di Riesi dai carabinieri della compagnia di Caltanissetta. A promuovere la rete di coltivazione della sostanza stupefacente sarebbe stato un uomo 53 anni.

Gli arresti sono stati convalidati con contestuale applicazione di quattro misure cautelari in carcere, inoltre il Gip, a seguito di richiesta della Dda nissena, ha applicato la misura cautelare in carcere per altri sette indagati.

Durante le indagini avviate lo scorso gennaio dai carabinieri e coordinate dalla Dda di Caltanissetta, guidata da Salvatore De Luca, sono state ricostruite tutte le presunte fasi dell’attivita’ illecita, dal trasporto delle piantine all’interno di plateau occultati in doppifondi ricavati su cassoni di camion, alla piantumazione e all’irrigazione delle stesse. Lo scorso 21 giugno in contrada Figotto di Riesi, i Carabinieri del Comando Provinciale di Caltanissetta, insieme a personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori Carabinieri “Sicilia” e del Nucleo Elicotteri di Palermo hanno arrestato in flagranza per il reato di coltivazione di sostanze stupefacenti, 4 persone che erano all’interno di un fondo agricolo, intente ad attivita’ di coltivazione, dove i militari hanno rinvenuto tra i filari di vite, e successivamente sequestrato, circa 20mila piante di marijuana tipo “skunk”, con altezza compresa tra 45 e 90 cm, per un valore complessivo sul mercato degli stupefacenti di circa 16 milioni di euro. Cento piante sono state campionate da personale del laboratorio analisi sostanze stupefacenti dei Carabinieri di Catania intervenuto sul posto, e la restante parte e’ stata immediatamente estirpata e distrutta. Altre cinque piante campionate sono state analizzate con esito positivo nell’immediatezza del fatto.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata