Notizie | Commenti | E-mail / 23:16
                    








Canicattì, allerta meteo: il sindaco chiude le scuole

Scritto da il 25 novembre 2022, alle 21:09 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A seguito della diramazione del suddetto bollettino il sindaco Vincenzo Corbo ha firmato l’ordinanza sindacale n. 108/2022 con la quale, precauzionalmente, vengono impartite diverse disposizioni.
Nello specifico
viene consigliato, in caso di piogge intense, di evitare il transito pedonale e veicolare nelle zone storicamente soggette ad allagamenti;
di uscire solo in casi di estrema necessità e
di prestare attenzione ad ulteriori avvisi diramati dalle autorità anche tramite l’informazione nazionale e locale.
Dalle 0,00 alle 24 del 26 novembre c.a. e comunque fino a fine emergenza sono
INTERDETTE tutte le aree pubbliche nelle quali si ravvisa un potenziale rischio: ville e giardini pubblici, parchi gioco, impianti sportivi all’aperto e il Cimitero;
INTERDETTO l’uso di tutti i locali interrati e seminterrati;
interdetto il transito pedonale e veicolare nei pressi di aree già soggette ad allagamenti;
Sono SOSPESE tutte le manifestazioni pubbliche e private, le attività commerciali all’aperto insistenti su aree pubbliche e/o su strade anche precedentemente autorizzate (mercatino della frutta di via Piave ecc.)
le scuole di ogni ordine e grado degli istituti scolastici pubblici e privati rimarranno CHIUSE per il 26 novembre e fino a cessata emergenza.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata