Notizie | Commenti | E-mail / 00:02
                    








Campobello di Licata, una svolta per le Comunità Alloggio per minori extracomunitari

Scritto da il 30 luglio 2010, alle 09:30 | archiviato in Costume e società, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0.

Positivo il risultato ottenuto dalle cooperative sociali che ospitano minori immigrati non accompagnati presso le comunità alloggio a seguito del presidio presso l’Assessorato della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro.

Una delegazione dei rappresentanti delle cooperative, con il Segretario Provinciale della Confcooperative Agrigento ed il Sindaco di Campobello di Licata Michele Termini, è stata ricevuta dall’Assessore della Famiglia, On. Nicola Leanza, alla presenza del Dirigente Generale, Dott.sa Maria Letizia Di Liberti.

Nel corso dell’incontro, la delegazione ha rappresentato i notevoli disagi che vivono le cooperative a causa del mancato pagamento delle spettanze da parte dei Comuni dove hanno sede le strutture residenziali.

Dopo avere raccolto le istanze, l’Assessore ha comunicato di aver già dato disposizione a firmare un provvedimento di trasferimento di risorse, pari ad € 12.660.210,05, ai Comuni richiedenti il finanziamento per il ricovero di minori sottoposti a provvedimenti giudiziari per l’anno 2010. La suddetta somma è la prima tranche, pari al 60%, del contributo dovuto ai Comuni che ne hanno fatto richiesta, il saldo sarà erogato rimodulandolo in funzione di nuovi ingressi.

Ha suscitato amarezza, nella delegazione, avere riscontrato che non tutti i Comuni hanno fatto richiesta dei fondi e, tra questi, il Comune di Agrigento.

Inoltre, nel Decreto l’Assessorato ha specificato che il provvedimento riguarda, non soltanto le spese per il ricovero disposto dal tribunale per i minorenni , ma anche le spese da sostenere per le altre fattispecie, previste dall’ordinamento, di ricovero di minori su provvedimento dell’autorità giudiziaria.

Per quanto concerne le risorse per l’anno 2009, invece, la delegazione si è trasferita presso l’Assessorato delle Autonomie Locali e della Funzione Pubblica per incontrare la Dott.sa Caterina Chinnici, per manifestare anche a lei i disagi. L’Assessore si è impegnata a presentare una proposta – alla conferenza stato-regione di domani, venerdì 30 – per far fronte ai pagamenti da assegnare ai Comuni per l’anno 2009.

I rappresentanti delle cooperative ed il Segretario della Confcooperative Agrigento esprimono un vivo ringraziamento all’Assessore Leanza, all’Assessore

Chinnici al Prefetto Postiglione ed allo staff per la disponibilità manifestata per la risoluzione del problema.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Commenti chiusi


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata