Notizie | Commenti | E-mail / 14:24
                    








Agrigento, San Giovanni di Dio: medico e infermiera aggrediti al Pronto soccorso

Scritto da il 19 maggio 2012, alle 07:01 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Quella di mercoledì scorso è stata una giornata particolarmente movimentata al Pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Un uomo, ritenendo le cure non adeguate al suo caso (accusava dolori addominali), ha dapprima picchiato un medico, poi si è scagliato contro un’infermiera, infine – appena fuori dal Pronto soccorso perché allontanato dal metronotte – ha divelto delle panchine cercando di lanciarle verso altro personale che nel frattempo era accorso. Per l’uomo non è scattata alcuna conseguenza. Se vorranno, potranno essere il medico e l’infermiera a denunciarlo. Il direttore del presidio ospedaliero ha chiesto una dettagliata relazione su quanto accaduto.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Agrigento, San Giovanni di Dio: medico e infermiera aggrediti al Pronto soccorso”

  1. Francesco ha detto:

    E meno male che aveva solo un pò di mal di stomaco! Non entrando nel merito della salute del paziente, certamente il suo comportamento è da censurare senza mezzi termini. Poichè il fatto è accaduto presso una STRUTTURA PUBBLICA, nell’ambito del SERVIZIO “reso” presso la medesima struttura, spetta al responsabile, cioè al Direttore Sanitario sporgere denuncia, e non al medico interessato e all’infermiera. In tal modo la Struttura Sanitaria ha la possibilità di seguire un criterio UNIVOCO per eventuali denunce alla Procura della Repubblica. Se, per assurdo, spettasse al medico o altro personale sanitario, si potrebbe arrivare all’assurdo di denunciare accadimenti di lieve entità e, magari, soprassedere a fatti di grave entità, magari in base alla personalità dell’autore del fatto criminoso.
    Anzi……dirò di più. Se ipoteticamente il Direttore Sanitario (Responsabile della Struttura Sanitaria) omettesse la denuncia (se ed in quanto dovuta) potrebbe correre il rischio di essere denunciato per omissione di atti di ufficio. Questa è la mia opinione.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata