Notizie | Commenti | E-mail / 21:42
                    








Canicattì, un cittadino romeno trova un portafoglio e lo consegna alla Polizia

Scritto da il 21 febbraio 2013, alle 08:07 | archiviato in Canicattì, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Trova un portafoglio con dentro bancomat, carte di credito, documenti e qualche decina di euro. Nasconderlo in tasca sarebbe stato facile e  invece, a dimostrazione che non sempre l’occasione fa l’uomo ladro, lui ha chiamato la polizia e lo consegna agli agenti. Protagonista un romeno di 41 anni, Costatin Codreanu, residente in città che, lunedì sera ha notato un borsellino per terra nei pressi di via Cavour a pochi passi da Corso Umberto, dove ha sede il palazzo municipale.

Lo ha raccolto, accorgendosi subito che era pieno carte di credito e documenti. E qualche decina di euro. Carte di credito e bancomat che avrebbero fatto gola a molti ma che l’uomo non ha esitato a restituire immediatamente. Costantin Codreanu, però chiamato il 113: in via Cavour sono giunti i poliziotti delle volanti che hanno restituito il portafoglio al proprietario, ancora prima che si accorgesse della sua mancanza.

Si tratta, di un commerciante di 31 anni, M. C., queste le sue iniziali che aveva perso il portafogli con dentro tutto quello che custodiva. Oltre ai soldi roba di poco conto, il fortunato commerciante si è visto risparmiare la seccatura burocratica per bloccare le carte di credito, denunciare la scomparsa dei documenti, avviare le pratiche per averne di nuovi. I poliziotti si sono complimentati con Costantin parecchio conosciuto in città per le sue attività a favore dei connazionali e soprattutto perché per diverso tempo ha collaborato con padre Mathias Julian Pavel sacerdote ortodosso della chiesa di San Nicola.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



3 Risposte per “Canicattì, un cittadino romeno trova un portafoglio e lo consegna alla Polizia”

  1. gaetano ha detto:

    Complimenti per l’onestà e la correttezza dimostrata. Fa specie notare la mancanza di commenti di elogio. Questo a dimostrazione che la categoria degli onesti appartiene a tutti i popoli.

  2. rino ha detto:

    Uno schiaffo a tutto il popolo Canicattinese pregiudizioso!!!!!! Complimenti a questo signore!!!!!!!

  3. Avanguardista ha detto:

    Una mosca bianca….comunque…. bravo

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata