Notizie | Commenti | E-mail / 07:37
                    






Campobello di Licata, omicidio a Fondachello: identificato il cadavere, è un romeno 40enne

Scritto da il 18 marzo 2013, alle 08:10 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

È di un romeno quarantenne, arrivato a Campobello di Licata  direttamente dalla Romania per impiegarsi in un’azienda agricola del posto, il cadavere dell’uomo ritrovato sabato sera in contrada Fondachello. I carabinieri del reparto operativo del comando provinciale di Agrigento hanno identificato la vittima dell’omicidio e stanno cercando di mettersi in contatto con i familiari rimasti in Romania.

Alcuni suoi colleghi di lavoro avrebbero riferito agli investigatori di non averlo più visto negli ultimi due giorni. L’uomo sarebbe arrivato a Campobello nei giorni immediatamente successivi all’avvelenamento dei tre fratellini di Naro, ma la procura esclude collegamenti tra i due fatti.

Ieri i carabinieri avevano compiuto un nuovo sopralluogo nel luogo dove era stato trovato il cadavere, che non è ritenuto il luogo dove è stato commesso il delitto. Secondo i primi rilievi del medico legale, l’uomo sarebbe stato ucciso con un colpo alla testa: il cranio presenta un foro che potrebbe essere stato causato da un proiettile, ritenuto, o da un’arma contundente molto appuntita.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata