Notizie | Commenti | E-mail / 22:48
                    






Canicattì, la segnalazione di un lettore: bambini al freddo nell’asilo di contrada Reda

Scritto da il 30 novembre 2013, alle 07:09 | archiviato in Canicattì, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore inerente presunti disservizi che si sarebbero verificati presso l’asilo di contrada Reda.

“ Ho deciso di segnalare questo disservizio affinché ciò possa sensibilizzare chi di competenza – commenta uno dei genitori  –  l’impianto di riscaldamento dell’ asilo Reda, non è ancora stato messo in funzione.

I bambini per quanto tempo ancora devono sopportare questo disagio ? Con  le basse temperature di questi giorni molti bambini  sono rimasti a casa a causa di sintomi influenzali. Chiediamo al direttore  dell’asilo che si attivi  affinché il riscaldamento possa essere acceso in modo da garantire ai giovani alunni un ambiente ottimale, considerando che passano diverse ore li dentro”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì, la segnalazione di un lettore: bambini al freddo nell’asilo di contrada Reda”

  1. Giuseppe ha detto:

    I nostri bambini già pagano il loro tributo con il freddo che ogni giorno stanno prendendo. E noi genitori cosa dobbiamo fare? Ci possiamo solo augurare che non prendano l’influenza e che l’impianto di riscaldamento venga acceso prima possibile. Ma signor Sindaco, ogni anno dobbiamo fare queste denunce alla stampa locale per ottenere qualcosa?

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata