Notizie | Commenti | E-mail / 17:06
                    






Canicattì, è tornato a casa il 39enne romeno scomparso: giallo risolto

Scritto da il 1 agosto 2014, alle 07:00 | archiviato in Canicattì, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

CENTRO STORICOHa fatto rientro nella sua abitazione che si trova nel centro storico della città Benedek Vasile, 39 anni, di origine romena. Di lui si erano perse le tracce lo scorso 22 giugno quando di buon mattino alla moglie, aveva detto che stava andando a lavoro nei campi dove erano in corso operazioni di mietitura del grano. Ma da quel momento, il bracciante agricolo non aveva più dato alcuna notizia di se.

Il suo telefono cellulare contattato a ripetizione dalla moglie era spento dal giorno della scomparsa. Della sparizione di Benedek Vasile, erano state informate le forze dell’ordine. Anche al suo rientro non ha dato spiegazioni valide sul perché dell’allontanamento.

Alla moglie ha riferito di essere stato fuori per motivi di lavoro e che in questo tempo oltre un mese non ha avuto modo di mettersi in contatto con la famiglia per tranquillizzarla. Benedek Vasile con la sua famiglia vive a Canicattì ormai da sei anni.

Da quando ha lasciato la sua terra lavora nei campi svolgendo la sua professione di agricoltore. Mai il romeno aveva lasciato senza notizie la sua famiglia per un così lungo periodo. Nessun dubbio, quindi che si tratta di un allontanamento del tutto volontario da parte dell’uomo anche se la sua famiglia temeva che gli fosse accaduto qualcosa di brutto



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata