Notizie | Commenti | E-mail / 18:58
                    




Sicilia, investe immigrato e non presta soccorso: denunciato giovane di 20 anni a Caltanissetta

Scritto da il 12 aprile 2015, alle 06:20 | archiviato in Caltanissetta, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

polizia-120414070715_bigUn ragazzo di 20 annii è stato denunciato per omissione di soccorso dopo aver travolto un immigrato sulla strada provinciale 1 di Caltanissetta. Il ragazzo ha dichiarato di non essersi accorto di aver investito lo sfortunato extracomunitario e di aver visto solo in un secondo tempo i danni alla carrozzeria della sua macchina. La vittima che ha riportato gravi ferite si trovava intorno alle 5 di ieri mattina lungo la strada dove molti podisti svolgono attività sportiva. I poliziotti della Sezione Volanti sono stati allertati dopo che al 113 era stata segnalata una persona riversa sull’asfalto. L’uomo è uno straniero ma non è stato possibile identificarlo perché senza documenti. La Polizia infatti ha accertato che si tratta di un clandestino, e la sua presenza non è mai stata registrata in Italia. Attualmente è ricoverato nel reparto di rianimazione con prognosi riservata.  I poliziotti, sentita la versione dei fatti del ragazzo, lo hanno denunciato per omissione di soccorso e per essere fuggito dopo l’incidente. Alcuni anni fa il ragazzo rimase coinvolto in un grave incidente stradale in via Due Fontane insieme ad un amico. L’autovettura, sulla quale la Polizia Scientifica ha eseguito i rilievi tecnici, è stata sequestrata e affidata in giudiziale custodia allo stesso proprietario.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata