Notizie | Commenti | E-mail / 11:15
                    








Caos rifiuti in Sicilia: emergenza sanitaria a Messina

Scritto da il 10 luglio 2015, alle 11:25 | archiviato in Ambiente, marenero, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

tramonto-ganzirriSicilia nel caos, l’emergenza rifiuti non sembra volgere al termine, anzi potrebbe materializzarsi il commissariamento per la regione; nel breve termine. Messina è senza dubbio un caso emblematico: l’accumularsi di spazzatura e rifiuti di origine varia, starebbe ponendo le basi per un emergenza sanitaria; in parte già in atto.

La rivoluzione ambientalista, tanto professata da Renato Accorinti, a Messina, non sembra aver prodotto gli effetti desiderati: dai laghi di Ganzirri sino a piazza Cairoli, la decadenza è servita. Le fogne non sono state spurgate e la spazzatura si accumula nei cassoni, risultato: topi e blatte si moltiplicano indisturbati. Comprendo la passione per la natura selvatica, tuttavia, non trattandosi di scoiattoli e lucciole, forse una disinfestazione generale sarebbe auspicabile.

E pensare che la città di Messina, specialmente nella stagione estiva, dovrebbe trasformarsi in un paradiso a misura di turista; anche grazie alle risorse paesaggistiche uniche. Invece, nella piazza principale del centro storico e lungo la passeggiata che circonda i laghi salini, gli impavidi turisti dovranno fare i conti con ratti e scarafaggi provenienti dalle chiaviche intasate.

Le problematiche relative allo smaltimento dei rifiuti urbani completano l’indecoroso quadro igienico/sanitario di Messina. Infine, dobbiamo rilevare la mancata pulizia delle spiagge pubbliche e liquami spesso riversati in mare senza adeguate depurazioni; macchie sulla pelle, mal d’orecchi e micosi varie sono le controindicazioni dell’ennesima trascuratezza ambientale peloritana.

Fabrizio Vinci – MESSINA





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata