Notizie | Commenti | E-mail / 21:40
                    




Porto Empedocle , sabato 24 marzo seminario organizzato dall’ANCRI sui diritti dei bambini

Scritto da il 20 marzo 2018, alle 06:40 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Porto Empedocle. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 “Dalla parte dei bambini- Contro ogni forma di violenza”. E’ questo il titolo di un importante evento formativo che si svolgerà sabato 24 marzo 2018 alle ore 9,30 presso la Torre Carlo V di Porto Empedocle. Ad organizzarlo la sezione provinciale dell’ ANCRI (Associazione Nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana ) presieduta dal cavalier Pietro Sicurelli, che aprirà i lavori. Seguiranno gli indirizzi di saluto del sindaco di Porto Empedocle, dottoressa Ida Carmina e del Questore di Agrigento, dottor Maurizio Auriemma. L’importante momento di formazione è organizzato con il Patrocinio del Comune di Porto Empedocle, l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, l’Associazione Nazionale Pedagogisti Italiani, l’Ordine degli Psicologi della Regione Siciliana e l’Associazione Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale Istituto SIF di Agrigento.

A svolgere le quattro relazioni l’ANCRI ha chiamato il professor Francesco Pira, sociologo e giornalista, Docente di Comunicazione dell’Università di Messina, l’Ispettore Superiore Maria Volpe, Responsabile dell’Ufficio Minori della Questura di Agrigento, la dottoressa Lorena Galesi, Pedagogista e Coordinatore provinciale di Ragusa dell’Associazione Nazionale Pedagogisti e la dottoressa Arianna Tornambè, Psicologa e Psicoterapeuta dell’Istituto SIF di Agrigento. Modera i lavori la dottoressa Ivana Sicurelli, giornalista, economistae giurista, Consigliere Nazionale dell’ANCRI con delega alle relazioni estere. Il seminario è valido per la formazione obbligatoria dell’Ordine dei Giornalisti e dà diritto a 6 crediti deontologici.

“Il nostro impegno – ha sottolineato il cavalier Pietro Sicurelli Presidente dell’ANCRI- sul territorio continua al servizio delle nostre comunità. Parlare di diritti dei bambini, anzi schierarci dalla loro parte, contro ogni forma di violenza rientra nel percorso educativo e di recupero dei valori che abbiamo avviato come sezione provinciale di Agrigento. Per noi ricevere un’onorificenza cavalleresca significa metterci a disposizione e promuovere cultura della legalità, del rispetto e della convivenza civile. Per questo abbiamo scelto, quattro relatori, che ringrazio che da quattro diversi punti di vista, ci aiuteranno a comprendere l’evoluzione sociale e ci aiuteranno a continuare la nostra opera di sensibilizzazione. Ringrazio il Comune di Porto Empdocle, l’Ordine dei Giornalisti e degli Psicologi della Sicilia, l’Associazione nazionale dei pedagogisti e l’Istituto SIF per aver aderito in maniera convinta all’iniziativa da noi promossa”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata