Un ladro solitario è riuscito a entrare nella notte all’interno del cimitero di Naro e ha cercato di rimuovere un grosso pezzo di marmo con sopra un’effige in bronzo da una lapide nella parte antica del campo santo che però gli è caduta rovinosamente addosso colpendolo e procurandogli delle ferite.

L’uomo, che è stato inquadrato dal circuito di videosorveglianza è andato via sanguinando lasciando tracce fin davanti il cancello d’ingresso.

Sul posto questa mattina si sono recati i Carabinieri e la Polizia Locale che congiuntamente hanno avviato le indagini