Notizie | Commenti | E-mail / 08:05
                    








Raccolta differenziata a Canicattì. Iniziata ieri mattina la distribuzione dei mastelli per le utenze domestiche. E da domani tocca ai cittadini di Camastra.

Scritto da il 3 gennaio 2019, alle 09:58 | archiviato in Camastra, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Lunghe file agli sportelli del centro culturale “San Domenico di Canicattì, dove ieri mattina è iniziata la distribuzione dei mastelli per la raccolta differenziata che prenderà ufficialmente il via il prossimo mese di febbraio. I cittadini, hanno preso d’assalto gli uffici allestiti per la consegna del materiale informativo e dei mastelli colorati che serviranno per il porta a porta. Fino a quando non sarà terminata la distribuzione a tutte le utenze censite, i cittadini di Canicattì, potranno continuare a rivolgersi al personale specializzato presso il centro culturale “San Domenico” dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30 e il sabato dalle 8.30 alle 14. Per evitare lunghi tempi di attesa agli sportelli, è stato fissato un calendario preciso secondo le lettere dell’alfabeto con cui inizia il cognome dell’utente intestatario della Tari. Le lettere A, B e C potranno andare fino a venerdì 11 gennaio. Le lettere D, E, F e G da sabato 12 a sabato 19 gennaio. Le lettere H, I, J, K ed L saranno servite da lunedì 21 a sabato 26 gennaio, le lettere M, N, O e P da lunedì 28 a sabato 2 febbraio e le rimanenti lettere da  lunedì 4 a sabato 9 febbraio. Per il ritiro gratuito dei mastelli e di tutto il materiale informativo, sarà necessario avere con se la tessera sanitaria dell’intestatario della Tari anche in caso di delega.

A Camastra, secondo comune dell’Aro dove l’appalto è stato assegnato al Raggruppamento di imprese Sea (capofila), Iseda ed Ecoin, la distribuzione di tutto il materiale necessario per effettuare il porta a porta, inizierà domani 4 gennaio e riguarderà, anche in questo caso, le utenze domestiche e non quelle commerciali. L’ufficio apposito, è stato allestito al Centro sociale di Corso Vittorio Veneto che rimarrà aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30 ed il sabato dalle 8.30 alle 14. In questo caso, essendo la popolazione di Camastra inferiore per numero a quella di Canicattì, non è necessario attenersi a specifici turni. Sarà sufficiente recarsi al centro sociale negli orari fissati con la Tessera sanitaria dell’intestatario della Tari.  Per quanto concerne le utenze non domestiche dell’Aro Canicattì- Camastra, le imprese stanno effettuando un censimento apposito al termine del quale, saranno le stesse imprese a provvedere alla distribuzione degli appositi mastelli e di tutto il materiale informativo utile per l’avvio del servizio.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Raccolta differenziata a Canicattì. Iniziata ieri mattina la distribuzione dei mastelli per le utenze domestiche. E da domani tocca ai cittadini di Camastra.”

  1. Gabriele ha detto:

    senza affuddrarivi, e senza ammuttari, cu è prima macina !!! ……………..

    15.000 nuclei familiari
    diviso 35 giorni lavorativi (dal 2 gennaio al 9 febbraio 2019)
    = uguale
    sulu 441 persuni a lu iuernu !!!

    lu largu c’è, li seggi vidè, lu bar è vicinu, chi vuliemmu di chiù !!! …………

    221,30 ore lavorativi (dal 2 gennaio al 9 febbraio 2019)

    15.000 nuclei familiari
    diviso 221,30 ore lavorativi
    = uguale
    67,78 persone all’ura !!!!!!

    chissa si ca è la “FERRARI di FORMULA 1”
    giusta pi vinciri lu Mondiale !!!

    COMPITO PER CASA:-

    Quanti dipendenti occorrono allo sportello per essere serviti da popolo Civile, (cioè massimo uno ogni 10 minuti) ???

    formula:-

    67,78 : per i dipendenti addetti alla distribuzione = resa a minuto x 10.

    Tempo massimo per il risultato “Tutto quello che volete”.

    Tanto non si voterà a breve.

    Quindi nessuno rischia.

    Mi raccomando “DIFFERENZIAMOCI” è necessario.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata