Notizie | Commenti | E-mail / 17:34
                    






Racalmuto: al via “Obiettivo Giovani” un progetto dei Servizi Sociali del comune riservato a 20 giovani disoccupati

Scritto da il 18 aprile 2019, alle 06:58 | archiviato in Cronaca, Racalmuto. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ancora nuove opportunità per i giovani disoccupati di Racalmuto. Da oggi, prende il via il progetto dei Servizi Sociali del Comune “Obiettivo giovani 2019” per altri 20 giovani disoccupati racalmutesi dai 18 ai 36 anni.

Come negli anni passati, i giovani sono stati selezionati tramite bando pubblico e saranno impiegati in diverse attività. Alcuni di loro, infatti presteranno servizi in attività di piccola manutenzione, pulizia di strutture pubbliche e decoro urbano ed altri ancora in attività di doposcuola presso il centro sociale Alfonso Scimè.  “I giovani coinvolti nel progetto, oltre a ricevere un incentivo economico, vivranno un’importante esperienza di cittadinanza attiva e di promozione del bene comune – commenta il sindaco Emilio Messana.

Siamo intervenuti per rendere più equa l’assistenza sociale: i giovani disoccupati non riuscivano a beneficiare dei piccoli aiuti economici che i nostri Servizi Sociali potevano erogare, perché scavalcati nelle graduatorie da concittadini più anziani con carico familiare. Per questo abbiamo deciso durante il nostro mandato amministrativo di riservare loro delle risorse, che ci consentono di coinvolgerli in piccole attività e impegnarli in servizi in favore della comunità. L’esperienza positiva di “Obiettivo Giovani” è stata riproposta nel nostro programma elettorale. Sarà potenziato anche con un aumento delle ore di servizio – conclude il sindaco Emilio Messana”.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata