Notizie | Commenti | E-mail / 01:10
                    








Cisl Fp Professioni sanitarie, l’agrigentino Alessandro Farruggia nominato coordinatore regionale

Scritto da il 31 maggio 2020, alle 06:52 | archiviato in Agrigento, Politica. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In un sindacato che cambia e si rinnova, la Cisl di Agrigento avrà un suo ruolo. L’agrigentino Alessandro Farruggia, segretario aziendale dell’ospedale “San Giovanni di Dio” è stato infatti nominato coordinatore regionale della Cisl Fp Professioni sanitarie che andrà a rappresentare i lavoratori del comparto della sanità.

Oltre a lui, nella veste invece di componente del Coordinameto regionale, è stato eletto l’agrigentino Angelo Amato.

“Siamo particolarmente soddisfatti che sia un rappresentante sindacale del nostro territorio – dice la segretaria generale della Cisl Fp di Agrigento, Caltanissetta ed Enna – ad essere oggi un punto di riferimento per tutte le professioni sanitarie. E’ stato certamente premiato un modo più vigoroso di fare sindacato e di maggiore rappresentanza del personale infermieristico, soprattutto durante il periodo dell’emergenza Covid. Senza dubbio – continua Russo Introito -, è un riconoscimento del lavoro svolto in questi anni che speriamo non rimanga un caso isolato. Anzi, in una prospettiva di un sindacato che cambia volto e diventa sempre più di ‘prossimità’, speriamo che le province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna vedano sempre più coinvolte in questo processo di rinnovamento”.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata