Notizie | Commenti | E-mail / 08:36
                    








Premiato un giovane di Delia per la sua idea originale

Scritto da il 8 luglio 2020, alle 07:08 | archiviato in Cronaca, Delia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il sindaco Gianfilippo Bancheri e l’assessora alla Cultura Piera Alaimo hanno donato una pergamena al giovane concittadino Giuseppe Di Natale per essersi impegnato nella manutenzione del verde cittadino contribuendo al miglioramento del decoro urbano.

L’idea di sistemare e abbellire le due aiuole disordinate davanti casa sua, a Giuseppe, gli è nata qualche mese fa.

<<Guardavo dalla finestra i due alberi davanti casa mia e ho pensato che soffrissero con tante erbacce attorno – racconta. Durante il lockdown mi annoiavo. Cosa potevo fare di diverso? Ho pensato così di sistemare le aiuole e renderle più gradevoli e decorose. Quegli alberi chiedevano il mio aiuto e io non potevo dire di no. E’ stato bello e mi ha fatto sentire bene con me stesso e con la natura. Ho impiegato 20 giorni ad albero. Sono felicissimo. Penso – dice emozionato – di averli adottati quegli spazi verdi. Se qualcuno mi chiedesse se lo rifarei risponderei di si, senza pensarci due volte>>.

Il conferimento del riconoscimento è avvenuto ieri mattina nel corso di una breve cerimonia che si è svolta nel palazzo municipale.

Il primo cittadino ha avuto parole di elogio e di ringraziamento per Di Natale. <<Il suo è un raro caso di encomiabile senso civico. Con la sua spontanea e generosa iniziativa, Giuseppe, ha reso ancora più bello, accogliente e decoroso il paese rendendosi protagonista della salvaguardia del verde urbano del suo paese. Un lavoro che va al di là della semplice manutenzione e collaborazione. Questo è un gesto di grande valore sociale, di cura e di attenzione di un bene pubblico. Il suo è stato un servizio disinteressato per la collettività e la città. E per questo che a Giuseppe Di Natale va il nostro doveroso e pieno ringraziamento, a nome mio personale, dell’amministrazione comunale e dei cittadini di Delia>>.

<<Quella di Giuseppe Di Natale è stata un’idea frutto dell’amore per la natura – ha detto da parte sua l’assessora alla Cultura, Piera Alaimo. Un’idea brillante e originale per rendere ancora più bello e accogliente il centro urbano. L’adozione e la cura spontanea degli spazi verdi è un segno di civiltà e di speranza. Iniziative di questo genere non possono che essere raccontate e premiate perchè fungono da pungolo e un modello per tutti ma in particolare per le nuove generazioni>>.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata