Notizie | Commenti | E-mail / 09:51
                    








Ritrovata sana e salva la favarese Vanessa Licata scomparsa in Belgio

Scritto da il 8 luglio 2020, alle 07:12 | archiviato in Cronaca, Favara. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Dopo sette giorni di angosciosa assenza, è tornata a casa a la giovane favarese Vanessa Licata, 29 anni che da anni risiede con la famiglia a Liegi,  in “Rue des Pierres”, nel quartiere di Seraing.

A rendere nota la notizia del ritrovamento di Vanessa è stata la famiglia della giovane che ha voluto rendere pubblica la circostanza avvisando il quotidiano online belga www.lameuse.be.

La giovane favarese, promessa del calcio con un recente passato nella squadra femminile dello Standard Liegi, era stata vista l’ultima volta mercoledì 1 luglio intorno le dieci di sera. Da allora si erano perse le sue tracce.

Dopo appena ventiquattro ore, la sua automobile – una Volkswagen Polo bianca – è stata rinvenuta distrutta in Francia, nel Boulevard de l’Ouest, Villeneuve-d’Asca.

La polizia federale si è messa sulle tracce di Vanessa e ha lanciato anche un appello attraverso i media. Adesso la svolta.

La ragazza, soprannominata per il suo talento col pallone “La Totti” in onore del suo idolo, non ha ancora spiegato le ragioni della sua scomparsa.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata