Notizie | Commenti | E-mail / 01:05
                    








Naro, installato nuovo impianto allarme al Museo Civico

Scritto da il 17 ottobre 2020, alle 07:16 | archiviato in Cronaca, Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Sono stati ultimati i lavori di installazione del nuovo impianto di allarme all’interno del Museo Civico di Naro. Il nuovo sistema ha sostituito il vecchio impianto ormai obsoleto e non più funzionante. Si sono allarmate le aree dell’ex-ospedale di San Rocco, che ospita la sezione grafica del museo, e l’intero primo piano dell’ex-convento, dove sono situate, fra le altre stanze, la sala conferenze e la prestigiosa sala della finestra angolare, con teche solitamente utilizzate per le esposizioni temporanee.
Con il completamento di questi lavori si migliora la sicurezza della struttura, ha dichiarato il direttore tecnico Daniele Sorce. L’attività è stata svolta in continuità con i lavori di manutenzione ordinaria ed abbattimento delle barriere architettoniche realizzati lo scorso anno. Se quei lavori erano volti principalmente a migliorare il livello di sicurezza per le persone, con l’installazione del nuovo allarme si vuole migliorare la tutela del patrimonio, artistico e non, conservato all’interno di Palazzo Malfitano- Giacchetto. Tale infrastruttura permette inoltre di organizzare con maggiore sicurezza eventi temporanei di rilievo e quindi di dare maggiore slancio all’attività culturale dell’istituzione curata dalla direzione
scientifica.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata