Notizie | Commenti | E-mail / 12:11
                    








Depuratore inefficace e acque vegetazione a mare: blitz dei Carabinieri

Scritto da il 20 gennaio 2021, alle 07:04 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Favara. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si sono concluse con due denunce, la chiusura di un opificio e la certezza del malfunzionamento di un depuratore le indagini condotte dai carabinieri di Agrigento nell’ambito della campagna olearia 2020. Come ormai annualmente accade l’Arma dei carabinieri, attraverso i reparti specializzati, conduce particolari attività di indagine e controllo in specifici settori. In particolare, nei mesi che vanno da ottobre a dicembre le attività sono state concentrate sulla molitura di olive e sullo smaltimento delle acque di vegetazione. Non è sfuggita la cupa colorazione di cui si era tinta la foce del fiume Naro, a Cannatello, per cui la Procura di Agrigento ha immediatamente disposto indagini per fatti denunciati anche dall’associazione ambientalista Mareamico.

E’ scattata, dunque, un’operazione di controllo lungo l’intera asta fluviale effettuando ricognizioni da terra e dall’alto anche mediante l’elicottero del Nucleo Battaglioni di Palermo. La risalita dell’asta fluviale ha condotti al punto di immissione nel corpo ricettore del depuratore di Favara, in contrada Chimento, sul quale i militari del Centro Anticrimine Natura, guidati dal colonnello Castronovo, hanno effettuato controlli e prelevato campioni.

Gli esiti di laboratorio hanno fatto emergere forti criticità di funzionamento del depuratore con parametri che superano abbondantemente i limiti imposti dalla legge (oltre 34 volte superiori i limiti per l’escherichia coli). E’ stata accertata la circostanza di ingresso anomalo nel depuratore proprio nei giorni in cui era comparsa la colorazione nerastra presso la foce del fiume Naro. Tale ingresso è con ottime probabilità da ricondurre ad immissione in pubblica fognatura di acque di vegetazione che hanno inevitabilmente compromesso la funzionalità del depuratore.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata